Feeds:
Articoli
Commenti

Posts contrassegnato dai tag ‘beatrice masella’

Appuntamenti

a Cotignola, Libri in musica

LIBRI IN MUSICA – AUTORI DI GRANDE NOTA – II EDIZIONE

Il Comune di Cotignola e la Biblioteca “L. Varoli” , Coop Mosaico e Libreria Atlantide organizzano gli incontri «Libri in Musica. Autori di grande nota» presso il Cortile di Casa Varoli, adiacente alla Biblioteca Corso Sforza 24 – Cotignola

GIOVEDI’ 21 GIUGNO – ORE 20,30 – Matteo Bortolotti
Presenta il suo ultimo libro in uscita a Giugno 2012
Accompagnamento musicale a cura del maestro Ian Zulli

MARTEDI’ 26 GIUGNO  – ORE 20,30 – ALBA PIOLANTI
Maria Beatrice Masella presenta l’autrice di Cappuccino viola e altri racconti
Accompagnamento di Alessandra Liparesi e Carmen Falconi

MARTEDI’ 3 LUGLIO – ORE 20,30 – FABIO RIZZOLI
Presenta Almanacco dei giorni migliori
Accompagnamento del performer vocale Luca Fattori

Per info: Biblioteca “Luigi Varoli”, tel. 0545 908874; e mail: varoli@sbn.provincia.ra.it; coopmosaico@yahoo.com

Read Full Post »

Bambini Bambine e sapori – Famiglie a colori, Coop Bacchilega

Con il patrocinio di Nati per la Musica, il progetto per la diffusione della musica ai bambini da 0 a 6 anni sostenuto dalll’Associazione Culturale Pediatri, il Centro per la salute del Bambino, la Società Italiana per l’educazione musicale , arriva in libreria il nuovo libro ideato da Cooperativa Il Mosaico, primo di una nuova collana, sempre pubblicato da Coop Bacchilega.

Il libro si avvale dei testi di Beatrice Masella, delle illustrazioni di Nicolas Gouny (inedito per l’Italia , ma che vale la pena scoprire: http://www.la-parenthese-enchantee.fr/ ), con tanto di cd animato dalla voce narrante di Alfonso Cuccurullo e dalle musiche al pianoforte di Federico Squassabia.

Presentazione ufficiale nella solenne cornice della Fiera del Libro per ragazzi, a Bologna:
http://www.aib.it/struttura/sezioni/2012/19501-fiera-del-libro-per-ragazzi-2012/

Atlantide vi presenta una ghiotta anteprima del testo: una clip musicale dal titolo Famiglia rosa:

http://www.box.com/s/kpap3bnuc2qxq6yffmee

Autrice: Beatrice Masella
Illustratore: Nicolas Gouny
Cd: voce narrante di Alfonso
Cuccurullo,
musiche al pianoforte di
Federico Squassabia
Formato: 20×20 centimetri
Pagine: 64
Confezione: brossura
Collana: Viceversa

Si tratta di un albo illustrato a due lati di lettura: da un lato dodici tipi di bambini e
bambine sono associati ai sapori e sfilano in rima attraverso delicate filastrocche
fino ad arrivare alla tredicesima declinata al plurale; dall’altro lato dodici famiglie
sono associate ognuna ad un colore diverso e vanno a concludersi nella
tredicesima filastrocca delle famiglie arcobaleno, inclusive di tutte le tipologie.
Perché così come non esiste un solo tipo ideale di bambino o bambina, così
anche non esiste un solo tipo di famiglia, ma famiglie al plurale.
Ogni filastrocca viene raccontata poeticamente dalle splendide tavole di Nicolas
Gouny, artista francese di rara sensibilità, guidandoci fino ad un punto centrale di
incontro fra bambini e famiglie; e tutte le filastrocche possono essere
contemporaneamente ascoltate dalla voce del bravissimo attore e narratore
Alfonso Cuccurullo, accompagnata da pezzi unici composti per l’occasione dal
pianista Federico Squassabia.

Cos’è la famiglia? Si chiede all’inizio con una breve scheda introduttiva l’autrice
Maria Beatrice Masella. Un insieme di persone, relazioni, affetti, culture.
“Più la famiglia include – persone, relazioni, affetti, culture… – più è solida e ha
spalle larghe, più la famiglia esclude più diventa fragile e ha un cuore sottile…
Non è importante la struttura della famiglia, ossia la composizione, ma ciò che
avviene al suo interno e che si esprime attraverso le relazioni che si riescono a
costruire”.
E ancora, chi sono i bambini e le bambine?
“Di certo non sono soltanto piccoli uomini e piccole donne ma persone in crescita
con straordinarie capacità: sono artisti, poeti, musicisti, e soprattutto filosofi,
perché si stupiscono di fronte al mondo e si interrogano sulle grandi domande
dell’esistenza. I loro strumenti di ‘lavoro’ sono la fantasia, la curiosità, il movimento,
la natura”.
Queste brevi riflessioni ci introducono nel mondo magico della poesia, dell’arte,
della narrazione, della musica, dove i diversi linguaggi possono intrecciarsi per
restituire all’emozione e al pensiero una possibilità di commovente incontro.
Un albo illustrato plurale per grandi e piccini su temi contemporanei.
L’autrice-

Read Full Post »

Bambini Bambine e sapori – Famiglie a colori, Coop Bacchilega

Con il patrocinio di Nati per la Musica, il progetto per la diffusione della musica ai bambini da 0 a 6 anni sostenuto dalll’Associazione Culturale Pediatri, il Centro per la salute del Bambino, la Società Italiana per l’educazione musicale , arriva in libreria il nuovo libro ideato da Cooperativa Il Mosaico, primo di una nuova collana, sempre pubblicato da Coop Bacchilega.

Il libro si avvale dei testi di Beatrice Masella, delle illustrazioni di Nicolas Gouny (inedito per l’Italia , ma che vale la pena scoprire: http://www.la-parenthese-enchantee.fr/ ), con tanto di cd animato dalla voce narrante di Alfonso Cuccurullo e dalle musiche al pianoforte di Federico Squassabia.

Presentazione ufficiale nella solenne cornice della Fiera del Libro per ragazzi, a Bologna:
http://www.aib.it/struttura/sezioni/2012/19501-fiera-del-libro-per-ragazzi-2012/

Atlantide vi presenta una ghiotta anteprima del testo: una clip musicale dal titolo Famiglia rosa:

http://www.box.com/s/kpap3bnuc2qxq6yffmee

Autrice: Beatrice Masella
Illustratore: Nicolas Gouny
Cd: voce narrante di Alfonso
Cuccurullo,
musiche al pianoforte di
Federico Squassabia
Formato: 20×20 centimetri
Pagine: 64
Confezione: brossura
Collana: Viceversa

Si tratta di un albo illustrato a due lati di lettura: da un lato dodici tipi di bambini e
bambine sono associati ai sapori e sfilano in rima attraverso delicate filastrocche
fino ad arrivare alla tredicesima declinata al plurale; dall’altro lato dodici famiglie
sono associate ognuna ad un colore diverso e vanno a concludersi nella
tredicesima filastrocca delle famiglie arcobaleno, inclusive di tutte le tipologie.
Perché così come non esiste un solo tipo ideale di bambino o bambina, così
anche non esiste un solo tipo di famiglia, ma famiglie al plurale.
Ogni filastrocca viene raccontata poeticamente dalle splendide tavole di Nicolas
Gouny, artista francese di rara sensibilità, guidandoci fino ad un punto centrale di
incontro fra bambini e famiglie; e tutte le filastrocche possono essere
contemporaneamente ascoltate dalla voce del bravissimo attore e narratore
Alfonso Cuccurullo, accompagnata da pezzi unici composti per l’occasione dal
pianista Federico Squassabia.

Cos’è la famiglia? Si chiede all’inizio con una breve scheda introduttiva l’autrice
Maria Beatrice Masella. Un insieme di persone, relazioni, affetti, culture.
“Più la famiglia include – persone, relazioni, affetti, culture… – più è solida e ha
spalle larghe, più la famiglia esclude più diventa fragile e ha un cuore sottile…
Non è importante la struttura della famiglia, ossia la composizione, ma ciò che
avviene al suo interno e che si esprime attraverso le relazioni che si riescono a
costruire”.
E ancora, chi sono i bambini e le bambine?
“Di certo non sono soltanto piccoli uomini e piccole donne ma persone in crescita
con straordinarie capacità: sono artisti, poeti, musicisti, e soprattutto filosofi,
perché si stupiscono di fronte al mondo e si interrogano sulle grandi domande
dell’esistenza. I loro strumenti di ‘lavoro’ sono la fantasia, la curiosità, il movimento,
la natura”.
Queste brevi riflessioni ci introducono nel mondo magico della poesia, dell’arte,
della narrazione, della musica, dove i diversi linguaggi possono intrecciarsi per
restituire all’emozione e al pensiero una possibilità di commovente incontro.
Un albo illustrato plurale per grandi e piccini su temi contemporanei.
L’autrice-

Read Full Post »

Venerdi 8 aprile ore 20.30 presso la Biblioteca Comunale di Mordano si conclude il percorso artistico letterario “donne in mostra” che è giunto ormai alla seconda edizione

Saranno le protagoniste della serata ,le scrittrici Beatrice Masella e Alba Piolanti con le loro  “libere dissertazioni al femminile”a parlarci dei loro libri accompagnate dalle esibizioni canore dei partecipanti al laboratorio di musica d’insieme condotto dal maestro Roberto Bartoli.

La mostra della pittrice mordanese Vittoriana Benini con i suoi “ritratti di donne”  farà da sfondo alla serata che si concluderà con un brindisi tra i partecipanti.

UFFICIO STAMPA
Il Mosaico
coop. sociale ONLUS
ilmosaicopress@yahoo.it
3928554688

Read Full Post »

sabato 22 maggio alle 17,30
alla libreria Trame in via Goito 3/C

a Bologna
presentazione di “Hanna, Fou e l’aquilone ritrovato” (edizioni Sinnos)
con Beatrice Masella
per ragazze e ragazzi dai 9 ai 14 anni.

Il 1° maggio a Cervia il cielo è pieno di aquiloni, ma quando la sera tutti ritornano a casa un aquilone rimane a volare da solo: chi può averlo abbandonato e perché? E cosa significano quelle lettere ricamate sugli angoli?
Hanna e i suoi inseparabili amici si trovano così immersi in un nuovo mistero.
Tra antiche imbarcazioni del Museo della marineria di Cesenatico, spiriti di marinai defunti e orchi del presente, gli indizi li portano fino in Francia sulle tracce dei Figli del vento.

Maria Beatrice Masella vive a Bologna, ma è nata a Taranto, dove ha imparato ad amare il mare e a portarlo nei libri che scrive.
Nel 2006 ha pubblicato un primo romanzo per adulti, “Compagni di futuro”, ma si è andata convincendo che per salvare questo mondo e sperare nel futuro ci vogliono i ragazzi. Quelli che sono maledettamente curiosi, che non si accontentano delle risposte dei grandi, che hanno voglia di correre così come di leggere un buon libro, che sono sempre alla ricerca, che sanno fiutare la pista giusta e, naturalmente, che sono in grado di ascoltare gli animali.
Per queste ragazze e per questi ragazzi scrive di Hanna, nata nel 2007 e oggi alla sua terza avventura.

All’incontro segue un aperitivo.

TRAME società cooperativa
via Goito, 3/c  40126 Bologna
PI e CF 02571921200
Iscr. alb. soc. coop. A 162756

telefono e fax 051 233333
lun – ven 9.00/19.30  sab 11.00/19.30
info@libreriatrame.com
http://www.libreriatrame.com

Read Full Post »

Martedì 8 settembre alle 18 ripetiamo l’aperitivo di “Sguardi d’autore”, foto di autori presenti a Mantova nel 2008

Sarà presente il fotografo Luca Pareschi.

Giovedì 10 settembre dalle ore 17, AIAB Emilia Romagna, in occasione del SANA, ci dà appuntamento in libreria per “Il Giardino da sgranocchiare”, laboratorio per bambini dai 6 agli 11 anni.

Le fragole e I fagiolini crescono sugli alberi?
Da dove arrivano e come viaggiano le banane?
Lo sapevi che il  pomodoro, il mais, la patata, il fagiolo e il pepeproncino parlano la lingua messicana?
Accompagnati dalla  lettura di fiabe, filastrocche, che raccontano di luoghi, tradizioni, origini di alcuni ortaggi e frutti, i bambini seguiranno un percorso creativo che utilizzerà frutta, ortaggi e colori.
I bambini costruiranno immagini e saranno condotti alla scoperta di questi alimenti, nelle loro forme visibili e nascoste: stamperemo queste forme su carta e stoffa e realizzeremo un libro, una narrazione di tutto quello che è stato annusato, toccato e assaggiato.
Il filo conduttore di tutte le attività sarà la conoscenza di frutta e verdura biologica del nostro territorio: nel “Giardino da sgranocchiare” scopriremo come crescono nell’orto biologico la frutta e la verdura e come ci possiamo fare aiutare dagli insetti e altri animali per avere piante più forti senza usare sostanze velenose.
Mangiare insieme, disegnare insieme e insieme raccontarci per scambiare conoscenze, e scoprire come la frutta e la verdura si possono mangiare sempre, cotte o crude, salate o zuccherate, intere o a pezzi.
Cosa faremo:

·   Stampa su carta e stoffa con frutta e ortaggi

·   Disegni di verdure

·   Dipingere con tinte naturali a base di verdure

·   Intagli di verdure a scopo ludico-estetico

·   Costruzione di un libro con i disegni elaborati

Alla conclusione del laboratorio ai bambini sarà offerta una merenda biologica.

Sabato 12 settembre saremo come sempre in libreria dalle 11 alle 19,30, ma collaboriamo anche con la “Città dello Zecchino”.

Quindi saremo presenti con il nostro bookshop, fra le 10 e le 18, in via del Pratello di fronte al numero 22 con una scelta di titoli da proporvi.

Alle 15 parleremo con Beatrice Masella dei suoi libri su Hanna, simpatica ragazzina con cane annesso e tanti amici, per bambini e ragazzi dai 9 ai 13 anni.

Alle 17 si terrà il laboratorio di percussioni per bambini dai 4 ai 10 anni, in compagnia di Antonio Masella.

TRAME società cooperativa
via Goito, 3/c  40126 Bologna
PI e CF 02571921200
Iscr. alb. soc. coop. A 162756

telefono e fax 051 233333
lun – ven 9.00/19.30  sab 11.00/19.30
info@libreriatrame.com
http://www.libreriatrame.com

Read Full Post »

Sappiamo che ci sono molti ragazzi e ragazze in attesa della seconda avventura di Hanna. Da qualche giorno, è finalmente in libreria!

Hanna, Fou e i castelli di sabbia di Beatrice Masella, ill. di Luisa Montalto (Sinnos, 2009 euro 10,00):
il secondo libro della serie che ha per protagonista la giovane Hanna, la novella Pippi calze lunghe dal fiuto eccezionale che con l’aiuto del suo cane Fou e dei suoi inseparabili amici riuscirà a risolvere un nuovo mistero. La storia tocca i temi dei valori dello sport, dei rischi del doping e della capacità di coinvolgimento dei disabili; senza dimenticare l’ “intercultura vissuta” da Hanna e dal suo gruppo di amici multietnico.

Read Full Post »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 303 follower