Feeds:
Articoli
Commenti

Posts contrassegnato dai tag ‘silvana gandolfi’

DA DIECI\UNDICI ANNI IN SU

Fabrizio Silei, Il bambino di vetro, Einaudi Ragazzi

I ragazzi del quartiere lo hanno ammesso alla battaglia contro un’altra banda: riuscirà Pino a parteciparvi,  sottraendosi all’ansia dei genitori e unendosi dopo tanto tempo ai giochi che ha solo visto dalla finestra?

Guido Quarzo, Il bambino che guarda l’isola, Salani

Una insolita amicizia tra un adulto, pittore, e un bambino solitario.

Eva Ibbotson, L’orco di Montorto, Salani  una storia ironica e piena di fantasia  con orchi (cattivi?) e principesse (buone?)da parte di una grande autrice, scomparsa di recente

John Grisham, La prima indagine di Teodhore Bone, Mondadori

Un bambino figlio di avvocati in una città troppo tranquilla. Finchè un omicidio irrisolto coivolgerà anche il protagonista!

Robert Westall, La grande avventura, Piemme

Un capolavoro, uno dei grandi romanzi d’avventura e formazione ambientati durante la Seconda Guerra Mondiale

Diane Stanley, Complotto di classe, De Agostini una scuola modello per futuri manager, dove Fanny pare capitata per caso: giusto in tempo per scoprire un complotto volto a minare le basi della democrazia!

Patrick Carman, Ghost, Mondadori

  Ritornano i protagonisti di Skeleton Creek, Ryan e Sara, con la loro videocamera e il diario, per una nuova indagine..

Petit Xavier Laurent,Be Safe, Rizzoli  “Be safe” scrive nelle sue mail piene di paura il soldato al fratello!Un libro sulle missioni di pace, sui soldati che vengono reclutati per essere inviati in paesi lontani come l’Iraq o l’Afghanistan

Pier Domenico Baccalario, Lo spacciatore di fumetti, Einaudi ragazzi

Un libro intenso dall’ambientazione originale, in uno dei Paesi del blocco comunista quando i fumetti americani erano PROIBITI!

David Almond, La storia di Mina, Salani  Lo splendido ritratto di una ragazza solitaria,  ribelle e sognatrice, l’amica del protagonista dello splendido Skellig

Jacqueline Kelly, L’evoluzone di Calpurnia, Salani

    Una ragazzina tenace, controcorrente e intrapendente,  alla scoperta della natura  e del mondo che la circonda, nell’America di fine Ottocento.

John Stephens, L’atlante di smeraldo, Longanesi    tre fratelli abbandonati a se stessi, un mondo magico, un viaggio oltre le porte del tempo: un fantasy dal gusto classico!

Jonathan Stroud, L’anello di Salomone, Salani  il ritorno di Bartimeus, un fantasy divertentissimo!

Sarah Dessein, Ti giro intorno, Mondadori

Una ragazza imperfetta, figlia di genitori molto assenti, dedita esclusivamente allo studio.  Finchè qualcosa non le permetterò di sperimentare nuovi rapporti d’affetto.

Roberto Denti, Tra noi due il silenzio, Salani

  Un amore quasi impossibile tra un ragazzo “qualunque” e una giostraia di etnia rom.

Gordon Reece, Topi, Giunti

Madre e figlia, da tempo vittime. Una casa isolata, e una parola: vendetta..

L’autore premiato:

SILVANA GANDOLFI

Premio Andersen italia

Miglior libro oltre i 12 anni:

IO DENTRO GLI SPARI, SALANI,

Per la perfetta e avvincente costruzione narrativa e l’alta qualità letteraria della pagina. Per un’opera che salda insieme impegno civile e denuncia sociale affidando però il primato alla forza e al piacere della lettura.

Read Full Post »

Premi Andersen 2011,

ecco tutti i vincitori del più importante riconoscimento dedicato all’editoria per i più giovani.

Il Premio è promosso e organizzato dalla rivista Andersen, il mensile italiano sui libri per bambini e ragazzi, un osservatorio privilegiato sulla cultura dedicata all’infanzia,  autorevole testata punto di riferimento per il settore, e ogni anno evidenzia le migliori produzioni editoriali. La cerimonia ufficiale di premiazione si terrà sabato 21 maggio al Museo Luzzati di Genova

Oh, oh di Sophie Fatus
Emme Edizioni
MIGLIOR LIBRO 0/6 ANNI

Fortunatamente di Remy Charlip
Orecchio Acerbo
MIGLIOR LIBRO 6/9 ANNI

L’arca parte alle otto di Hurlich Hub
illustrazioni di Jörg Mühle
Rizzoli
MIGLIOR LIBRO 9/12 ANNI

Io dentro gli spari di Silvana Gandolfi
Salani
MIGLIOR LIBRO OLTRE I 12 ANNI

Visto, si stampi di Nicoletta Martinelli e Rossana Sisti
illustrazioni di Stefano Misesti
Edizioni San Paolo
MIGLIOR LIBRO DI DIVULGAZIONE

In riva al fiume di Charles Darwin
illustrazioni di Fabian Negrin
Gallucci
MIGLIOR ALBO ILLUSTRATO

La conferenza degli animali
di Erich Kästner
illustrazioni di Walter Trier
Piemme
MIGLIOR LIBRO MAI PREMIATO

Un libro di Hervé Tullet
Franco Panini Ragazzi
MIGLIOR LIBRO “FATTO AD ARTE”

Rime di rabbia di Bruno Tognolini
illustrazioni di Giulia Orecchia
Salani
PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA

Fiabe e storie Donzelli
MIGLIOR COLLANA DI NARRATIVA

Prìncipi & Princípi
MENZIONE SPECIALE AL PROGETTO EDITORIALE

Paolo D’altan
MIGLIOR ILLUSTRATORE

Andrea Valente
MIGLIOR AUTORE COMPLETO

Greg Heffley, la Schiappa
di Jeff Kinney
Il Castoro
PERSONAGGIO DELL’ANNO

Read Full Post »

cervantes

Don Chisciotte di Cervantes raccontato da Martin Jenkins, con le illustrazioni di Chris Riddell, Il castoro
è magnifico il Don Chisciotte di Cervantes raccontato da Martin Jenkins e Chris Riddell, edito da Il castoro ragazzi.
Le abbondanti illustrazioni che accompagnano il testo lo rendono un assoluto capolavoro, destinato ai ragazzi ma anche al pubblico degli adulti , senza distinzioni. Un libro da ammirare, tra le opere migliori uscite in questo inizio d’anno: le illustrazioni di Riddell meritano di accostare la storica versione del Chisciotte con le immagini di Dorè, senza dubbio!


La passeggiata di un distratto
Rodari Gianni; Alistar
Emme Edizioni

Lo si chiede spesso, ai bambini distratti: “Ma dove hai la testa?” E le loro mani scattano a controllare che la testa sia al suo posto, sopra il collo. Gianni Rodari immagina cosa accade a un bambino molto distratto che dimentica in giro braccia, naso, piedi. Quest’album è tratto da una storia brevissima (una delle celebri “Favole al telefono”). Le illustrazioni di Alistar hanno il potere di amplificare il racconto, di farlo gustare ai lettori secondo più registri. Mentre i bambini rimangono incantati dai colori delicati e dalle situazioni divertenti nelle tavole, gli adulti vi leggono echi degli anni Cinquanta e di Carosello: scoprono che questa favola universale è in realtà legata a un momento preciso della recente storia italiana. “La passeggiata di un distratto” è album che si può usare in molti modi: è una storia divertente da leggere ad alta voce, si presta a mille giochi da fare con i bambini, è un grande racconto illustrato e anche un omaggio rispettoso a un Paese che non c’è più, e che poco tempo fa era il nostro. Età di lettura: da 4 anni.


Silvana Gandolfi, Salani
Come salvarsi quando non si ha una mamma, ma una Madre severa e glaciale, che ti imprigiona le mani per non farti succhiare le dita di notte? Per Gilda una soluzione è rifugiarsi nei libri. Sulle ali della fantasia può fuggire nella giungla nera e vivere avventure mozzafiato dove lei non è più un piccolo topolino spaventato, ma una spavalda e coraggiosa esploratrice. I libri, però, non sempre bastano e Gilda è costretta a scappare di casa. È così che una notte incontra Siri, una strana bambina che abita in fondo al mare e odora di alghe. Che si tratti di una delle sue solite fantasie a occhi aperti?

I GIUDIZI

I libri di Silvana Gandolfi hanno sempre una linea che li accomuna: divertire i lettori in piena libertà.
Roberto Denti

UN BRANO

“«Io sono Gilda» dico. «E tu?» «Siri. Credo. . . Siri». «Siri?» Annuisce, incerta. La piccola non è sicura nenimeno del suo nome. Sta messa peggio di me. «Cerco la mia . . . la mia . . .» prosegue spostandosi sulla panchina per venirmi più vicino. «La mia . . . la mia. . …»continua con un miagolio tenero. Adesso che mi sta appiccata al fianco percepisco un odore strano, come di alghe. Dai suoi capelli stillano gocce d’acqua. . . Deve avere circa cinque anni. Anche se è troppo grassa, la trovo carina. Che sia scappata di casa anche lei? O si è persa? O. . . «Chi è che cerchi?» «Cerco una bambina uguale a me » sussurra allungando una mano e posandola sulla mia guancia. Al contatto di quella mano una vibrazione intensa mi attraversa il corpo.”

L’AUTORE

Silvana Gandolfi è nata a Roma. Ha scritto novelle, romanzi d’amore, racconti per la radio, ma soprattutto libri per ragazzi. Da Salani sono già usciti La scimmia nella biglia, Pasta di drago, Occhio al gatto!, L’isola del tempo perso, La memoria dell’acqua, Qui vicino mio Ariel, Aldabra. Nel 1996 ha vinto il Premio Andersen come miglior Autrice italiana dell’anno.

Read Full Post »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 303 follower