Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Aperitivo con Giuseppe Cederna’

NUOVO CINEMA CASTEL GUELFO

presenta

sabato 21 marzo 09

Aperitivo con
Giuseppe Cederna, attore e autore de Il grande viaggio (Feltrinelli)
Letture, musica e altre fantasie

Claudio Zotti – violino
Caterina Criscione – pianoforte

ore 19.30
Locanda Solarola – Via Santa Croce 5/b
info@locandasolarola.it
L’aperitivo è gratuito.

gli ospiti che vorranno fermarsi a cena potranno usufruire di uno sconto del 20% (presentando l’apposito invito stampato, che può essere richiesto anche via mail a Libreria Atlantide)
(é gradita la prenotazione 0542-670102)
Domenica alle 16 e 30, invece, Cederna presenterà il cortometraggio “Veglia”, uno dei suoi ultimi lavori presso la sala dei Volontari di Castelguelfo dove, a seguire, verrà proiettato il film “La Volpe e la Bambina”. L’ingresso alle due serate è gratutito.

Cederna, attore tra i più apprezzati e famoso per la sua partecipazione a film importanti come Mediterraneo (Oscar come miglior film straniero nel 1992), Marrakesh Express, Italia-Germania 4-3, Il Partigiano Jonny, El Alamein e recentemente impegnato anche come scrittore, ha accettato l’invito di Nuovo Cinema Castel Guelfo appoggiando l’idea di realizzare in questo paese, un CENTRO DI AVVIAMENTO ALLE ARTI VISIVE destinato agli adolescenti. Un progetto che l’Associazione Cine Gang sta sviluppando con l’obiettivo di attivare un luogo di eccellenza in cui ragazzine e ragazzini possano trovare stimoli nuovi e acquisire conoscenze e abilità sui media di ultima generazione oltre a pittura, fotografia, grafica e musica.

Visto il successo della prima rassegna, realizzata grazie all’Associazione Volontari, con il sostegno dell’Amministrazione Comunale, il Patrocinio della Provincia di Bologna e l’aiuto di alcuni sponsor privati, una delle prime esigenze, all’interno del centro, sarà la creazione di una vera sala proiezioni in grado di contenere 150/200 persone.

L’idea del CENTRO AVVIAMENTO ARTI VISIVE è quella di offrire al territorio un grande spazio, un luogo aperto al di fuori dell’orario scolastico, situato in una area strategica, culturalmente viva, e artisticamente prolifica come la provincia di Bologna e tutta l’Emilia Romagna. Con l’aiuto di appassionati e professionisti del settore, i ragazzi sono stimolati a sviluppare e sperimentare tecniche e strumenti. Lo fanno attraverso un percorso pratico volto a capire a fondo la società delle immagini in cui sono immersi quotidianamente. Da qui possono uscire dilettanti con dimentichezza e passione verso le arti visive o talenti da introdurre in un percorso didattico più strutturato.
Castel Guelfo, 18 marzo 2009

Read Full Post »