Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘approdo shaun tan’

shaun tan

se dovete acquistare un solo graphic novel quest’anno, acquistate L’APPRODO. Si è conquistato onorificenze in tutto il mondo, compreso il Fauve d’Or ad Angouleme, sorta di premio Nobel per la categoria).
Shaun Tan, di cui Rizzoli ha appena pubblicato un altro splendido libro per ragazzi, Piccole storie di periferia, non usa parole per descrivere l’unversale avventura del migrante, attingendo da un immaginario letterario del Novecento per giungere, con una estrema semplicità, ad una sintesi mirabile del fenomeno attraverso le sue illustrazioni oniriche, soffuse di una tenue luce. Un risultanto emotivamente entusiasmante!
“Tutti i lettori si identificheranno . . .. Ognuno di noi ha dovuto affrontare un nuovo inizio, intraprendere un nuovo cammino . . .. Una graphic novel come non ne avete mai lette” Publishers Weekly

“Uno di quei rarissimi libri che catturano un pubblico che va dai nove ai novant’anni” The Boston Globe

“Si potrebbero citare Kafka, Borges e la migliore tradizione delle graphic novel, ma L’approdo in realtà è l’opera letteraria più originale e universale dell’anno” The Washington Post

L’approdo si è aggiudicato numerosi riconoscimenti (oltre al Fauve D’Or ad Angoulême), tra cui:

miglior libro del 2007 per il Publishers Weekly
miglior libro del 2007 per Booklist
miglior libro del 2007 per la New York Public Library Association
miglior libro illustrato del 2007 per il New York Times
migliore graphic novel del 2007 per Amazon.com
migliore graphic novel del 2007 per il Washington Post
menzione speciale alla Fiera del libro per ragazzi di Bologna 2007
oltre 20.000 copie vendute negli Stati Uniti
70.000 copie vendute in Francia dopo sette ristampe

Shaun Tan
L’ Approdo
Elliot Edizioni

pp. 128

Una graphic novel muta, senza parole, universale, lirica e fantastica e commovente, vincitrice del Fauve D’Or ad Angoulême (l’equivalente dell’Oscar per i fumetti).

Un ultimo saluto a moglie e figlia e via, si parte per un nuovo mondo. L’esperienza dell’emigrante in una serie di tavole che fanno trattenere il fiato, sognanti e assieme realistiche, surreali e terribilmente attuali. Senza una parola di troppo, senza che una sola frase venga sprecata. L’approdo è un’esperienza che va vissuta in prima persona. Buon viaggio.
Shaun Tan Shaun Tan è nato a Perth, in Australia, nel 1974. Illustratore, pittore, fotografo, regista cinematografico, animatore, scrittore, commediografo e scultore, nel 2001 è stato premiato con il World Fantasy Award. Le sue illustrazioni, spesso raccolte in libri, hanno vinto centinaia di riconoscimenti. Attualmente è impegnato con il suo primo film per una major, la Pixar (Toy Story, Alla ricerca di Nemo, Ratatouille), avendo preteso e ottenuto il controllo totale sul proprio lavoro. L’approdo è la sua prima (e finora unica) graphic novel.

_______________________________________________________________________________


Che gli australiani, quando scrivono o quando fanno film siano dotati di portentosa immaginazione, lo sapevamo. E infatti, CVD, Shaun Tan dimostra capacità di usare anche le parole in queste brevi e surreali storie proposte da Rizzoli, sempre accompagnate dalle sue splendide illustrazioni.

Shaun Tan, Piccole storie di periferia, Rizzoli
Dov’è fuggito il bufalo indiano che abitava in fondo alla strada?
Come si costruisce un cucciolo fai-da-te?
Che cosa succede alle poesie che nessuno legge?

Shaun Tan, illustratore e scrittore australiano, racconta i piccoli misteri della vita di ogni giorno: dugonghi arenati nei giardini, cortili nascosti sotto i tetti delle case, matrimoni perigliosi, mappe fitte di strade che non portano in nessun luogo

Il sito personale dell’autore:

http://www.shauntan.net/

Read Full Post »