Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘autori in biblioteca’

AUTORI IN BIBLIOTECA 2009: il mestiere di scrivere

La scrittrice Giovanna Passigato accompagna in un piacevole aperitivo letterario alcuni apprezzati autori contemporanei.

BIBLIOTECA CASTEL SAN PIETRO TERME, ore 18

Martedì 31 marzo. Danila Comastri Montanari

autrice di “Terrore”, Mondadori, 2008

un romanzo ambientato nella Francia del 1793 dove in una Parigi devastata dalla rivoluzione, un misterioso giustiziere vendica le vittime con una serie di delitti efferati ed evocativi contro alcuni esponenti di spicco del club dei giacobini, decapitati come se fossero saliti sulla ghigliottina. A indagare con discrezione e prudenza su quei delitti che rianimano con nuovo ardore le speranze dei controrivoluzionari, viene chiamato un avvocato di sicura fede repubblicana, Etienne Verneuil.

Martedì 14 aprile , Loriano Macchiavelli

autore di “Delitti di gente qualunque“, Mondadori, 2009

Sarti Antonio, con la sua solida umanità, i suoi troppi caffè, le sue storie d’amore malinconiche, e i suoi rapporti conflittuali con i superiori, è alle prese con una nuova indagine che lo porterà alla Rocchetta Mattei, luogo di indicibile fascino e di mille misteri passati. Chi era veramente il conte Cesare Mattei e perché i suoi segreti ossessionano ancora tante persone?

e di “Via crudes”, Perdisa pop, 2008 .

Martedì 5 maggio Eraldo Baldini, autore di Le valli della paura, Mal’aria, Gotico rurale, Come il lupo, Quell’estate di sangue e di luna.

Le valli emiliano-romagnole immerse nella nebbia e nel mistero di antiche credenze….

Giovedì 14 maggio , Cristiano Cavina, autore di “I frutti dimenticati, Marcos y Marcos,2008

Giovedì 28 maggio il giornalista Paolo Bassi incontra Giovanna Passigato, autrice di “Il viaggio del re morto”, Bononia University Press, 2008

Cristiano, il protagonista del racconto, è giovane e ambizioso quando decide di mettersi in cammino: vuole conoscere “la misura del mondo”. Il viaggio ha allora inizio, una strada tortuosa e imprevedibile che si snoda dalla Palestina, attraverso la Boemia, fino al Mediterraneo, passando per il Veneto, raggiungendo l’Austria e le terre germaniche: dall’adolescenza fino alla vecchiaia.

Letture con Pina Randi e Francesco Landi

si ringraziano: Panificio Loreti, Via Matteotti 88, Castel San Pietro Terme

Azienda Agricola Zuffa, Via Sellustra 9, Imola

Info: biblioteca comunale di Castel San Pietro Terme, via Marconi 29, biblioteca@cspietro.it, 051-940064

in collaborazione con Libreria Atlantide

Read Full Post »

Lucarelli in biblioteca

Imola
Venerdì 13 febbraio
Biblioteca comunale
via Emilia 80
ore 20.45

Carlo Lucarelli iniziò la sua carriera come giornalista a «sabato sera» e descrisse i fatti locali con l’abilità, la passione e la competenza che da sempre lo caratterizzano. Oggi una ricca selezione di articoli di cronaca nera scritti dal 1990 al 1997 sono stati raccolti in un unico volume dal titolo La provincia di Carlo Lucarelli, Articoli di nera su «sabato sera», che verrà presentato in anteprima venerdì 13 febbraio alla biblioteca comunale di Imola, via Emilia 80 (ore 20.45).
Oltre al celebre scrittore e conduttore di «Blu Notte», saranno presenti i curatori del libro, Paolo Bernardi e Claudio Garioni. L’iniziativa è svolta in collaborazione con Bim e Banca di Romagna.
Imola, 9 febbraio 2009

Bacchilega editore
via Emilia 25, Imola
Tel: 0542/31208



La provincia di Carlo Lucarelli
Articoli di nera su «sabato sera»

Curatori: Paolo Bernardi, Claudio Garioni
Formato: 17×24 centimetri
Pagine: 144
Confezione: brossura
Collana: i saggi
Prezzo di copertina: 14,00 euro
ISBN: 978-88-88775-84-5

Il libro

Carlo Lucarelli è uno degli scrittori italiani più noti. «sabato sera» è uno dei settimanali locali più affermati per vendite e diffusione nel territorio. Hanno percorso strade comuni negli anni dal 1990 al 1997, quando Lucarelli era il cronista di nera del giornale imolese. Il giovane scrittore di Mordano iniziò a pubblicare articoli poco dopo l’uscita dei suoi primi libri «Carta Bianca» e «L’estate torbida» con l’editore Sellerio, e terminò la sua collaborazione (ma non la sua vicinanza al settimanale) poco prima di pubblicare «Almost Blue», con Einaudi, e poco prima di ideare e condurre «Blu Notte», la trasmissione di Raitre dove si raccontavano casi di cronaca nera, che ha preceduto l’altro grande successo televisivo di Lucarelli, «Blu Notte – Misteri d’Italia».
Come sostiene Lucarelli: «Il giornale serve ad avere un certo tipo di scrittura più asciutta ed efficace e a conoscere i fatti». Questa è stata la lezione che ha appreso durante l’intensa collaborazione con «sabato sera».
In questo libro sono pubblicati alcuni degli articoli scritti nei sette anni di lavoro giornalistico, i più attinenti alla cronaca nera locale. E’ l’occasione per illuminare la metà oscura «oscura» della Provincia, attraverso la scrittura «da romanzo» di Carlo Lucarelli.

I curatori

Paolo Bernardi è nato a Imola il 10 febbraio 1966. Ha iniziato a scrivere articoli per «sabato sera» nel 1978 e ha passato in redazione la sua prima estate da aspirante giornalista nel 1982. Non a caso erano gli anni dei Mondiali di calcio, in Argentina e in Spagna, date che legano le sue passioni, professionali e non. Dopo aver curato le pagine di sport, è passato a quelle di cultura prima e cronaca poi, sempre a «sabato sera». Qui ha incontrato Carlo Lucarelli con cui ha condiviso anche un’esperienza letteraria on-line, con il «Romanzo totale» su Internet dal titolo «Il Sorriso del presidente», scritto dallo stesso Lucarelli con Enrico Brizzi e Wu Ming. Organizza eventi e corsi legati alla diffusione della letteratura e della scrittura narrativa. Nella collana «gli album di foto e storie» della Bacchilega editore ha pubblicato «Compagni in Festa» con Àlen Loreti, Andrea Minardi e Giulia Giuffrida. Lavora tuttora nella redazione di «sabato sera».

Claudio Garioni è nato a Milano il 12 dicembre 1979 grazie alla collaborazione di Laura e Sergio. Ama il cinema, la musica, la scrittura e i viaggi. Nel 2004 si è laureato con una tesi che è entrata a far parte del libro scritto a 10 mani «Almost noir. Indagini non autorizzate su Carlo Lucarelli», dopodiché ha girato il mondo per un mese. Ha anche pubblicato due racconti: «L’ora» e «Rumore finale». Attualmente lavora come giornalista nella redazione sport di Telelombardia e Antenna 3.

Read Full Post »