Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Castel San Pietro (BO)’

 

NON VOGLIO MICA LA LUNA

laboratorio teatro donne

Ciclo di incontri in Libreria Atlantide

 

Siamo felici di essere ospitate dalla libreria indipendente ATLANTIDE per un ciclo di incontri durante i quali racconteremo l’esperienza di Non voglio mica la luna sul territorio di Castel San Pietro Terme, che ci ha viste impegnate per sei anni consecutivi.

Non voglio mica la luna è un laboratorio di teatro per donne promosso da Seacoop Cooperativa Sociale in collaborazione con l’Assessorato Pari Opportunità del Comune di Castel San Pietro Terme, condotto da Fulvia Lionetti, attrice e dottoressa in Discipline del Teatro.

Quando un bel giorno mi liberavo dell’amore,

ero costretta a ritornare nell’acqua,

nell’elemento dove nessuno si prepara un nido,

si costruisce un tetto sopra le travi.

Non essere in nessun luogo, in nessun luogo restare.

Tuffarsi.

Un giorno ricordare, riemergere.

 

Ondina se ne va, Ingeborg Bachmann

 

Figlia delle profondità del mare, Ondina conserva delle sue origini l’imprendibilità del vento e dei moti ondosi, volta le spalle e andandosene pronuncia un monologo d’addio.

Il concetto di femme fatale è una manovra per contenere l’esuberanza della diversità, esorcizzandola in una forma diabolica e dannata. Le Sirene sono condannate, portano rovina. È una cultura lacerata quella che produce il “mostro” della femme fatale e fa trapelare gli incubi di una società divisa. Chi sono oggi le Sirene, come si fa a sopravvivere, quali possibilità offre loro il palcoscenico? Sirene che si affacciano al limitar del mare, consapevoli della propria storia e capaci di interferire sul proprio qui e ora, portatrici di rivoluzione, golose e allegre, devote al piacere in un rapporto creativo con l’esistenza.

 

Vi aspettiamo in libreria ATLANTIDE

mercoledì 27 marzo ore 19,00

Saranno presenti all’incontro:

 Francesca Farolfi (Assessora Pari Opportunità)- Roberta Tattini (Presidente Seacoop)

Fulvia Lionetti (conduttrice laboratorio)- Simonetta Baschetti (Gastello)

! Aperitivo offerto da Gastello !

Gli incontri, ad ingresso gratuito, si svolgeranno nei locali di Libreria Atlantide a Castel San Pietro Terme (BO), via Mazzini 93, secondo gli orari indicati.

Per ulteriori informazioni è possibile contattarci attraverso la pagina Facebook Non voglio mica la luna

https://www.facebook.com/nonvogliomica.laluna/

 

Read Full Post »

Dall’8 settembre 2018, Giornata mondiale dell’Alfabetizzazione, avrete un motivo in più per entrare in una libreria indipendente. L’illustratrice e autrice di libri per bambini Agnese Baruzzi ha disegnato in esclusiva uno splendido segnalibro per ricordarvi che ci sono tanti motivi per scegliere le proprie letture entrando in una libreria indipendente.

LA COMUNITA’
I negozianti del territorio sono tuoi amici e vicini, pronti a supportare le attività di scuole, enti culturali e di carità . Più negozi indipendenti offrono più scelta, più varietà e quindi maggior libertà, la possibilità di dare vita ad una comunità come nessun’altra, non standardizzata.
L’AMBIENTE
Comprare “locale” significa meno packaging, meno trasporti, meno infrastrutture, meno inquinamento.
LA SOCIETA’ E LA CULTURA
Più librerie, più editori indipendenti, creano una offerta culturale variegata, valore sostenuto anche dalla Comunità Europea.
L’ECONOMIA
I negozi indipendenti creano posti di lavoro nel tuo territorio, versano per intero le imposte, in Italia, così ne pagate di meno voi.

I libri devono essere venduti da chi li ama e li conosce: il libraio è un professionista competente ed informato, pronto a consigliarvi,a darvi idee per un regalo, a cercare per voi il libro che desiderate.

Appuntamento dunque all’8 settembre: entrando in una delle librerie che seguono riceverete in dono il segnalibro a tiratura limitata! Il design sarà svelato solo quel giorno..

Cartacanta, Monterotondo (RM)
Liberamente, Ravenna
libreria Garbolino, Chivasso Chivasso (TO)
Libreria Bufò , Torino
Libreria Dante, Ravenna
Il Segnalibro, Firenze
Acilia Libri, Roma
Il Mosaico, Imola (BO)
Libreria le Corti, Saluzzo (CN)
Libreria Campus, Bari
Atlantide, Castel San Pietro (BO)

 

 

Read Full Post »