Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Ecco Anna delle cinque città’

L’Inghilterra industriale che si affaccia al Ventesimo secolo, la contrapposizione tra provincia e metropoli, l’imminente arrivo sulla scena dell’emancipazione femminile. Ecco Anna delle cinque città, di Arnold Bennett, Elliott Edizioni
 
 
Anna è umile e introversa, il suo cuore vive di pulsioni forti, ma le convenzioni sociali la tengono prigioniera. Anna abita nella terra delle Cinque Città, la parte dello Staffordshire dedita all’industria, dove i fumi delle fabbriche anneriscono le case, si producono meravigliose ceramiche inglesi e i principi religiosi wesleyani sono alla base del vivere comune. In questo luogo d’austerità e fervore, bigottismo e pettegolezzi, Anna dovrà affrontare il temuto legame col padre, uomo avaro e retrivo, la presenza ingombrante di un pretendente ipocrita e ricco, e l’impossibilità di un amore puro. Arnold Bennett dà vita in Anna delle Cinque Città a un campionario delle piccole cose, semplici e silenziose, per raccontare la società inglese che si affaccia nel Novecento, verso le due guerre mondiali, con i piedi ben piantati nella rivoluzione industriale, ma pronta a essere sconvolta dall’emancipazione femminile.
Traduzione di Boffito Serra Beatrice
 
«Nel mondo di Bennett i più onorevoli sono quelli che perseverano
nella loro quiete stoica, anche di fronte alle miserie dei luoghi comuni» THE NEW YORK REVIEW OF BOOKS
 
«Bennett affronta temi universali: i gap generazionali, l’urto tra la provincia e la metropoli, e la minaccia dell’industrializzazione subita dalle piccole comunità» THE INDEPENDENT
Arnold Bennett, author of Anna of the Five Tow...

Arnold Bennett, author of Anna of the Five Towns and The Card. (Photo credit: Wikipedia)

Read Full Post »