Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘festa del libro’

 

“Amo chi legge… e gli regalo un libro”  Una iniziativa in favore di biblioteche scolastiche e di pubblica lettura

 

L’Associazione Italiana Editori lancia dal 23 al 27 maggio in tutta Italia una grande manifestazione di promozione della lettura in soccorso di biblioteche scolastiche e di pubblica lettura, una vera e propria opportunità di crescita per i più piccoli a fronte di una vera e propria emergenza nazionale, realizzata con la partecipazione di tutti gli operatori culturali del libro: le biblioteche, le librerie, le scuole.

 

 

0,1 libri nuovi per studente: è questa oggi la disponibilità delle biblioteche scolastiche in Italia come emerge dalla nuova indagine “Il buco nero delle biblioteche scolastiche” a cura dell’Ufficio studi dell’Associazione Italiana Editori (AIE) su oltre 7800 biblioteche scolastiche italiane, presentata il 25 marzo alla Fiera internazionale del Libro di Bologna. Oggi la spesa media annua per acquisto di libri per alunno è di qualcosa come 0,68 euro: poco, troppo poco per formare i lettori di domani.

 

Non stanno molto meglio anche le Biblioteche Comunali: anche per loro i tagli nei Bilanci si sono fatti sentire.

 

Per questo, grazie alla sensibilità di quanti hanno a cuore la promozione della lettura, per chi pensa che sia un valore imprescindibile, dal 23 al 27 maggio sarà possibile partecipare a questo sforzo collettivo per far crescere il Paese.

 

 

Il progetto in breve

Le scuole e le biblioteche di pubblica lettura sono invitate a stilare una lista di libri desiderati per arricchire l’offerta all’utenza scolastica e cittadina. Ciascuna scuola e biblioteca contatterà la libreria più vicina, o quella con cui ha già rapporti, concorderà e presenterà la propria lista che verrà esposta in libreria con l’invito diretto ai lettori ad acquistare dei volumi da donare alla biblioteca stessa. L’intento dell’iniziativa mira non solo a rifornire le biblioteche ma a creare un circolo virtuoso a beneficio della promozione alla lettura.

“Amo chi legge e gli regalo un libro” raccoglierà i libri nel periodo 23/27 maggio 2013 nell’ambito della Festa del libro.

 

Per questa iniziativa l’Associazione degli Editori ha creato una lista di 100 classici moderni imperdibili, stilata insieme a bibliotecari ed esperti del settore, che potrà fungere da spunto per preparare la propria lista di libri desiderati.   ( l’elenco lo trovate anche qui, oltre che nelle pagine dell’Aie https://www.box.com/s/2k8qludu0ipp291n7b5c   )

 

 

Libreria Atlantide è disponibile a gemellarsi con gli istituti scolastici e le biblioteche dei dintorni che intendano aderire. Possiamo studiare insieme le modalità esatte per rendere operativo il progetto, darvi supporto nella creazione delle liste, trovare la formula migliore per venire incontro alle diverse esigenze esistenti!

 

Potete contattarci nella nostra sede di via Mazzini, telefonicamente allo 051 6951180, o via mail: atlantidelibri@atlantide-sdf.191.it . Restiamo in attesa!

Intanto, qui trovate i dettagli del progetto sul sito dell’Associazione Editori

http://www.aie.it/EVENTI/Amochilegge2013.aspx

 

amo chi legge

 

 

 

Read Full Post »

 

 

Per le necessità di autofinanziamento degli Istituti Scolastici, Atlantide propone le FIERE DEL LIBRO.

Atlantide in occasione delle feste di fine anno scolastico (e similari occasioni) fornisce a diversi istituti della zona (Medicina, Castel guelfo, Toscanella – Dozza, Ozzano) una serie di libri in conto vendita. Quel giorno qualche genitore o qualche docente si incarica della vendita dei testi, e noi riconosciamo sul totale dei libri venduti una quota alla scuola del 20% sul prezzo di copertina.
Ritirando ovviamente quanto non venduto, senza problemi per la scuola.

Di solito pensiamo noi all’assortimento, cercando di mettere libri di ogni genere, ma possono anche essere indicati dall’istituto scolastico.

Ecco nel dettaglio come funziona:

1: un rappresentante dell’Istituto Scolastico comunica ad Atlantide che il giorno XX ci sarà una Festa della Scuola (o qualcosa di analogo in cui poter esspore i libri), e che genitori ed insegnanti vorrebbero fosse presente una FIERA DEL LIBRO.

2: ATLANTIDE fornisce per quel giorno un certo quantitativo di libri, variabile in base alle disponibilità del luogo.

3: qualche genitore o qualche insegnante diventa libraio per un giorno, e si occupa della vendita dei testi.

4: dopo aver recuperato i testi rimasti e controllato i testi venduti, Atlantide riconosce immediatamente un 20% sul totale dei libri venduti alla Scuola. Se la Scuola decide di “investire” la cifra raccolta acquistando altri testi presso Atlantide, la Libreria riconosce un ulteriore sconto su tale acquisto!

Come detto, diversi Istituti della zona usufruiscono di questo strumento, apace di produrre buoni risultati economici e nel contempo avvicinare i giovani alla lettura.

Se il Vs Istituto è nelle vicinanze, potete contattarci per chiedere info allo 051 6951180, o via mail qui: atlantidelibri@atlantide-sdf.191.it

 

 

Read Full Post »