Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Ken Follett’

LA CLASSIFICA DEI LIBRI più VENDUTI NELLA SETTIMANA DI Natale, in Italia
n. 1 Avrò cura di te  – Massimo Gramellini; Chiara Gamberale Longanesi
n. 2 La regola dell’equilibrio  – Gianrico Carofiglio Einaudi
n. 3 La guerra dei nostri nonni  – Aldo Cazzullo Mondadori
n. 4 Storia di una ladra di libri  – Markus Zusak Frassinelli
n. 5 L’incredibile Urka – Luciana Littizzetto Mondadori
n. 6 I tre giorni di Pompei: 23-25 ottobre 79 d. C. Ora per ora, la più grande tragedia dell’antichità  – Alberto Angela Rizzoli
n. 7 Il dio del deserto  – Wilbur Smith Longanesi
n. 8 Italiani voltagabbana. Dalla prima guerra mondiale alla Terza Repubblica sempre sul carro dei vincitori  – Bruno Vespa Mondadori
n. 9 I segreti di Gray Mountain  – John Grisham Mondadori
n. 10 I giorni dell’eternità. The century trilogy –  Ken Follett Mondadori
n. 11 Morte in mare aperto e altre indagini del giovane Montalbano –  Andrea Camilleri Sellerio Editore Palermo
n. 12 Diario di una schiappa. Sfortuna nera –  Jeff Kinney Il Castoro
n. 13 Ciò che inferno non è – Alessandro D’Avenia Mondadori
n. 14 Una lacrima color turchese –  Mauro Corona Mondadori
n. 15 Colpa delle stelle – John Green Rizzoli

Read Full Post »

da martedi prossimo: I GIORNI DELL’ETERNITA’, Ken Follett, terzo libro della trilogia Century .

 

 

tra gli Stati Uniti e la Russia, il terzo capitolo della trilogia century di Ken Follett è dedicata agli anni della guerra fredda, quelli del sospetto.. Nella trilogia l’autore ha attraversato i fatti salienti del terribile ventesimo secolo raccontando gli eventi e le vicende di cinque famiglie di diverse nazionalità: americana, tedesca, russa, inglese e gallese.

“Il terzo libro comincia nel 1961 con la costruzione del Muro di Berlino e finisce nell?89, quando il Muro viene abbattuto. Sono gli anni della Guerra fredda, c?è molto intrigo, non necessariamente spionaggio. Certo uno dei personaggi lavora alla Casa Bianca, un altro invece è al Cremlino». 1961, il primo della presidenza Kennedy, della Baia dei Porci, di Gagarin.

Un grande lavoro documentario è come al solito alla base dell’opera di Ken Follett, capace di stanare anche la stagista 19enne sedotta da JKF per arricchire la sua narrazione

“Avevo letto il memoir di Mimi Alford, una stagista di 19 anni che fu sedotta da Jfk. Era vergine. La loro relazione durò diversi mesi, solo 50 anni dopo lei l?ha raccontata. Io le ho scritto chiedendole se mi poteva aiutare con i suoi ricordi, se leggendo quanto stavo scrivendo trovava qualcosa di sbagliato. Mi ha risposto ed è stata felice di collaborare»

 c’è anche un ampio progetto collegato al lancio del libro: lo trovate qui

http://www.wherewereyouthen.com/

Lettori e non avranno la possibilità di collegare i propri ricordi personali a grandi momenti del passato, citati nel libro. La caduta del muro di Berlino, la guerra in Vietnam, il Watergate, ci daranno l’occasione per tornare indietro nel tempo, ricordandoci che la grande storia si coniuga poi con gli avvenimenti personali, una sorta di cerchio che si chiude perfettamente!

 

I giorni dell’eternità è l’appassionante conclusione dell’epica trilogia “The Century”, dedicata al Novecento, nella quale Ken Follett segue il destino di cinque famiglie legate tra loro: una americana, una tedesca, una russa, una inglese e una gallese.

Dai palazzi del potere alle case della gente comune, le storie dei protagonisti si snodano e si intrecciano nel periodo che va dai primi anni Sessanta fino alla caduta del Muro di Berlino, passando attraverso eventi sociali, politici ed economici tra i più drammatici e significativi del cosiddetto “Secolo breve”: le lotte per i diritti civili in America, la crisi dei missili di Cuba, la Guerra fredda, le prime sfide per la conquista dello spazio come simbolo di superiorità tra le due superpotenze, gli omicidi dei fratelli Kennedy e di Martin Luther King, il Vietnam, lo scandalo del Watergate, ma anche i Beatles e la nascita del rock’n’roll.

Quando Rebecca Hoffmann, insegnante della Germania Est, scopre di essere stata spiata per anni dalla Stasi prende una decisione che avrà pesanti conseguenze sulla sua famiglia. In America, George Jakes, figlio di una coppia mista, rinuncia a una promettente carriera legale per entrare al dipartimento di Giustizia di Robert Kennedy e partecipa alla dura battaglia contro la segregazione razziale. Cameron Dewar, nipote di un senatore del Congresso, non si lascia scappare l’occasione di fare spionaggio per una causa in cui crede fermamente, ma solo per scoprire che il mondo è molto più pericoloso di quanto pensi. Dimka Dvorkin, giovane assistente di Nikita Chruscev, diventa un personaggio di spicco proprio mentre Stati Uniti e Unione Sovietica si ritrovano sull’orlo di una crisi che sembra senza via d’uscita.

I giorni dell’eternità è l’affascinante racconto di un’epoca ricca di svolte la cui eco si fa ancora sentire ai giorni nostri, gli anni della contestazione e dei grandi movimenti di massa, anni in cui la lotta per la supremazia tra blocco sovietico e blocco occidentale, con il pericolo ricorrente di un conflitto nucleare apocalittico, ha influenzato la vita di milioni di persone. Con il tocco di un vero maestro, Ken Follett ci porta in un mondo che pensavamo di conoscere, ma che ora non ci sembrerà più lo stesso.

Ken Follett

Ken Follett (Photo credit: Wikipedia)

 

Read Full Post »

 

 

 

DAL 16 SETTEMBRE, I GIORNI DELL’ETERNITA’, di Ken Follett.

 

Il terzo volume della CENTURY TRILOGY

 

Ne I giorni dell’eternità , Follett segue il destino di cinque famiglie legate tra loro: una americana, una tedesca, una russa, una inglese e una gallese, nel corso del Novecento. Qui si giunge all’epoca più tumultuosa di tutte: il periodo che va dai primi anni Sessanta fi no agli anni Novanta, attraverso tutti gli sconvolgimenti sociali, politici ed economici e i momenti più critici della Guerra Fredda: dai diritti civili, agli omicidi politici, ai

movimenti di massa ideologici, al Vietnam, al Muro di Berlino, alla crisi dei missili di Cuba, alla rivoluzione e all’impeachment presidenziale, fi no alla nascita del

rock’n’roll… Quando Rebecca Hoffman, insegnante nella Germania dell’Est, scopre di essere stata spiata dalla Stasi per anni prende una decisione avventata che avrà

delle pesanti conseguenze sulla sua famiglia. In America, George Jakes, fi glio di una coppia mista, rinuncia a una promettente carriera legale in una importante azienda per

unirsi al dipartimento di Giustizia di Robert F. Kennedy, e resta coinvolto nella battaglia per i diritti civili. Cameron Dewar, nipote di un senatore, non si lascia scappare

l’occasione di fare spionaggio per poi scoprire che il mondo è molto più pericoloso di quanto non pensasse.

Dimka Dvorkin, giovane assistente di Nikita Khrushchev, diventa un agente di spicco proprio mentre America e Russia si ritrovano sull’orlo della guerra nucleare e Tania,

la sua sorella gemella, avrà anche lei una missione che la porterà da Mosca a Cuba, a Praga e a Varsavia.

 

Ken Follett

Ken Follett (Photo credit: Wikipedia)

Read Full Post »

IN LIBRERIA NEGLI ULTIMI MESI DEL 2014, DA FINE AGOSTO A NOVEMBRE

NOVITA’ IN USCITA

Glenn Cooper, Dannati, Nord

Roddy Doyle, All’inseguimento del cane nero, Guanda

Catherine Dunne, Un terribile amore, Guanda

Johanne Harris, Un gatto un cappello e un nastro, Garzanti

Ian McEwan, The children act, Einaudi

Haruki Murakami, Sonno, Einaudi

Don Winslow, Scomparsa, Einaudi

Fred Vargas – Ellery Queen, e altri, Gialli di mezzanotte, Einaudi

Wulf Dorn, Phobia, Corbaccio

Ben Pastor, La strada per Itaca, Sellerio

Jeffery Deaver, The Skin Collector, Rizzoli

Henning Mankell, L’occhio del leopardo, Marsilio

Stieg Larsson – Henning Mankell – Asa Larsson, Giallo Svezia, Marsilio

Kathy Reichs, Le ossa non mentono, Rizzoli

Ken Follett, I giorni dell’eternità – THE CENTURY TRILOGY, Mondadori

Neil Gaiman, Cose delicate, Mondadori

John Le Carrè, Verità delicata, Mondadori

Stephen King, Mr Mercedes, Sperling

Susan Vreeland, La lista di Lisette, Neri Pozza

Arto Paasilinna, Professione angelo custode, Iperborea

Camilla Lakberg, Il guardiano del faro, Marsilio

Joseph Conrad, Viaggi, esploratori e storie di mare, Ibis

Jo Nesbo, Il confessore, Einaudi

AUTORI ITALIANI

Stefano Malatesta, Prova la Patagonia- storie dell’America del Sud, Neri P.

Valerio Varesi, Il commissario Soneri e la strategia della lucertola, Sperling

Dario Fo, E noi siamo quelli che hanno inventato la democrazia, Panini

Gianrico Carofiglio, La regola dell’equilibrio, Einaudi

Paola Mastrocola, L’esercito delle cose inutili, Einaudi

Daria Bignardi, Davvero cari, Mondadori

Paolo Rumiz, Fantasmi delle tradotte, Feltrinelli

Maurizio De Giovanni, Gelo, Einaudi

Reinhold Messner, La vita secondo me, Corbaccio

Sveva Casati Modignani, Il bacio di Giuda, Sperling

Fleur Jaeggy, Sono il fratello di xx, Adelphi

Vittorio Zucconi, Lessico famigliare, Mondadori

Roberto Costantini, Il male non dimentica, Marsilio

Carlo Martigli, La congiura dei potenti, Longanesi

Andrea Camilleri, Morte in mare aperto, Sellerio (e altre storie del giovane Montalbano)

Andrea De Carlo, Cuore Primitivo, Bompiani

Cristiano Cavina, La pizza per autodidatti, Marcos Y Marcos

Sandro Veronesi, Terre, Bompiani

Marco Malvaldi, Telefono senza fili, Sellerio

Boris Pahor, La città nel golfo, Bompiani

Federico Rampini, Rete padrona – Amazon, Facebook, Google e Co.- Il volto oscuro della rivoluzione digitale, Mondadori

Giorgio Faletti, Figli di, Einaudi

Donato Carrisi, un nuovo Thriller, Longanesi

Read Full Post »

L’inverno del mondo, Ken Follett.
 
Il secondo libro della trilogia Century in vendita dall’11 settembre.

Prenotalo subito in libreria (versando un anticipo di 10 euro), lo ritirerai scontato del 15%.  Prezzo di copertina 25 euro.

 

http://www.ken-follett.com/bibliography/winter_of_the_world.html

qui, Ken Follett illustra la trama del libro (in inglese, of course)

In uscita in anteprima mondiale in Italia l’11 settembre 2012, L’INVERNO DEL MONDO è il secondo capitolo della triologia Century, dopo il primo volume La caduta dei giganti.

ecco la trama:

tutto comincia a Berlino nel 1933, anno dell’inesorabile marcia di Hitler verso gli orrori della Seconda Guera Mondiale. L’undicenne Carla von Ulrich fatica a capire le tensioni che stanno lacerando la sua famiglia mentre il dittatore rafforza il suo potere. In questo scenario fanno la loro comparsa la formidabile amica di sua madre Ethel, e suo figlio Lloyd, capace di  intuire la brutale realtà del nazismo. Il ragazzo incontra viene in contatto con un gruppo di tedeschi decisi ad opporsi ad Hitler, ma riusciranno a portare avanti il loro progetto? Il gruppo subisce le influenze di Volodya, un russo con un brillante futuro nell’intelligence dell’armata rossa. Il conflitto internazionale tra potere militare e credenze personali che ne segue li coinvolgerà tutti, in un vortice di avvenimenti che passa da Londra a Pearl Harbour, da Dresda a Hiroshima,senza dimenticare la Guerra di Spagna, i grandi eventi drammatici che hanno segnato il secolo scorso, e le vite dei protagonisti del libro
Il romanzo si chiude nel 1949, anno di nascita di Ken Follett…

 

Read Full Post »

Ken Follett

Ken Follett (Photo credit: Wikipedia)

In uscita in anteprima mondiale in Italia l’11 settembre 2012, L’INVERNO DEL MONDO è il secondo capitolo della triologia Century, dopo il primo volume La caduta dei giganti.
ecco la trama:
tutto comincia a Berlino nel 1933, anno dell’inesorabile marcia di Hitler verso gli orrori della Seconda Guera Mondiale. L’undicenne Carla von Ulrich fatica a capire le tensioni che stanno lacerando la sua famiglia mentre il dittatore rafforza il suo potere. In questo scenario fanno la loro comparsa la formidabile amica di sua madre Ethel, e suo figlio Lloyd, capace di  intuire la brutale realtà del nazismo. Il ragazzo incontra viene in contatto con un gruppo di tedeschi decisi ad opporsi ad Hitler, ma riusciranno a portare avanti il loro progetto? Il gruppo subisce le influenze di Volodya, un russo con un brillante futuro nell’intelligence dell’armata rossa. Il conflitto internazionale tra potere militare e credenze personali che ne segue li coinvolgerà tutti, in un vortice di avvenimenti che passa da Londra a Pearl Harbour, da Dresda a Hiroshima,senza dimenticare la Guerra di Spagna, i grandi eventi drammatici che hanno segnato il secolo scorso, e le vite dei protagonisti del libro
Il romanzo si chiude nel 1949, anno di nascita di Ken Follett…

Read Full Post »

Andrea Camilleri at the Turin International Bo...

Image via Wikipedia

 

la nostra classifica dei libri più venduti del 2010

N . 1  – Andrea Camilleri e Carlo Lucarelli, Acqua in bocca, Minimum Fax
N . 2 – Andrea Camilleri, La caccia al tesoro, Sellerio
N . 3 – Silvia Avallone, Acciaio, Rizzoli
N . 4 – Gianrico Carofiglio, Le perfezioni provvisorie, Sellerio
N . 5 – Antonio Pennacchi, Canale Mussolini, Mondadori
N . 6 – Ken Follett, La caduta dei giganti, Mondadori
N . 7 – Lars Kepler, L’ipnotista, Longanesi
N . 8 – Alessandro D’Avenia, Bianca come il latte, rossa come il sangue, Mondadori
N . 9 – Umberto Eco, Il cimitero di Praga, Bompiani
N . 10 – Andrea Camilleri, Il sorriso di Angelica, Sellerio
n. 11 –Benedetta Parodi, Cotto e mangiato, Vallardi
n. 12 – Massimo Gramellini, L’ultima riga delle favole, Longanesi
n. 13 –  David Nicholls, Un giorno, Neri pozza
n. 14 – Sveva Casati Modignani, Mister Gregory, Sperling & Kufper

Read Full Post »

Older Posts »