Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘La farfalla tatuata’

Philip Pullman è uno dei grandi autori inglesi viventi, a cui di certo il termine di autore fantasy sta decisamente stretto. La bussola d’oro è una delle opere più affascinanti degli ultimi decenni nel campo della letteratura fantastica, capace di toccare temi importanti come etica e religione.
Salani propone ora LA FARFALLA TATUATA, apparso in lingua inglese nel lontano 1992. La vicenda si svolge ai giorni nostri, in una Oxford molto diversa dall’immagine di tranquilla cittadina universitaria. Come mai appare solo ora sul mercato italiano?

Semplice, il libro sta per arrivare sul grande schermo cinematografico, grazie ad una piccola produzione indipendente.

Nel 2007 Dynamic Entertainement ha dato vita ad un originale sistema per reperire i fondi necessari alla produzione di pellicole cinematografiche:
L’intero budget viene infatti coperto dalle sottoscrizioni di investitori interessati allo sviluppo del progetto, attraverso una offerta pubblica aperta a chiunque. In tre giorni è stato così coperto l’intero ammontare necessario a realizzare The Butterfly Tattoo!

Cliccalndo sul link, avrete accesso al sito contentente trailer del film, e tutti i dettagli sul progetto.
http://www.tbtproject.com/index.php

LA SCHEDA DEL LIBRO

Chris è un tecnico delle luci e incontra Jenny, una ragazza dall’aspetto angelico che vive in una casa occupata. Se ne innamora all’istante, ma lei svanisce immediatamente. Quando riesce a ritrovarla, fra i due nasce un’intensa e passionale storia d’amore. Philip Pullman sposta l’azione dalla Oxford vittoriana a quella contemporanea e ambienta in un mondo caotico e difficile, a volte squallido e violento, le inquietudini e i turbamenti dell’adolescenza. Pullman come non lo abbiamo mai letto: la Oxford inquinata e difficile delle famiglie problematiche, la città universitaria che nasconde sesso, droga e violenza.

I GIUDIZI

“La scrittura è tesa, la trama eccezionale, la fine da mangiarsi le unghie.”
The Guardian

“Prosa evocativa e suspense che toglie il respiro.”
Publishers Weekly

“Un’avvincente, tragica storia con una rara profondità di sentimenti.”
Kirkus Reviews

UN BRANO

“Chris sapeva benissimo che Jenny non gli stava dicendo tutta la verità. Lei era molto più complicata di così, e di sicuro non era ingenua come voleva far credere. Tuttavia non mise in dubbio il suo racconto; qualunque cosa dicesse era meglio della verità, visto che lo diceva lei. Non aveva mai incontrato una ragazza sia pure lontanamente simile a Jenny. Il suo viso sprizzava quella vulnerabilità innocente e spaventata che Chris aveva visto quella notte in riva al lago, e l’ossatura apparentemente fragile, le braccia e le mani esili gli facevano provare il desiderio di proteggerla come fosse una bambina. Accanto a lei, Chris era consapevole delle proprie dimensioni, dei propri muscoli e della propria goffaggine. E al contempo, la voce di Jenny e il modo in cui parlava gli parevano l’opposto dell’innocenza.”

L’AUTORE

Philip Pullman è uno dei più grandi scrittori inglesi viventi. Con La bussola d’oro ha vinto la Carnegie Medal e il Guardian Children’s Fiction Prize. Nel 2005 ha vinto il Premio Astrid Lindgren Memorial, considerato il Nobel della letteratura per ragazzi. La bussola d’oro, da cui è stato tratto il film di Chris Weitz con Nicole Kidman e Daniel Craig, è stato nominato il migliore tra i libri vincitori della Carnegie Medal negli ultimi settant’anni. Da Salani è uscita la trilogia Queste oscure materie (La bussola d’oro, La lama sottile e Il cannocchiale d’ambra). Dalla Farfalla tatuata è stato tratto un film.

Read Full Post »