Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Le magnifiche Editrici’

Venerdì 7 novembre alle 18,30 alla libreria Trame in via Goito 3/c

Manuela Candini
Manuela Marchesan
Paola Sapori
Vi invitano alla presentazione delle nuove collane e dei nuovi lavori de
Le MagnificheEditrici
Le opere saranno in mostra fino al 4 dicembre
dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.30
sabato dalle 11.00 alle 19.30

Quando i quadri si sfogliano…
Tre artiste Manuela Candini, Manuela Marchesan, Paola Sapori con un fine comune: creare libri oggetto, libri che si possono appendere al muro come quadri.

Un progetto che ben si adatta alle nostre pareti.


Sabato 8 novembre alle 17,30 in libreria
Valerio Varesi presenta “Una storia d’annata” (edizioni Zona) di Loredana Squeri.

Sarà presente l’autrice

“Una storia d’annata” è una raccolta di sei racconti ricchi di suspence e ironia pubblicata dalla casa editrice Zona. L’autrice Loredana Squeri, nata in provincia di Parma, nelle sue pagine ama contaminare i generi tradizionali, mescolando giallo e comico, come già nel romanzo d’esordio (La volpe e la luna, Editrice Zona, 2000). Cresciuta alla Scuola Bolognese del Giallo nei ruggenti anni ’90, ha ottenuto il primo riconoscimento al Mystfest con il racconto che dà il titolo alla raccolta. In questi racconti, godibili per trama e stile, il lettore troverà riferimenti alla cultura classica e a quella Pop, alle Cosmicomiche di Calvino come alle canzoni di Elio e le Storie Tese, in un susseguirsi di registri diversi voluto e giocato dall’autrice. Un racconto della Squeri, Beata innocenza, è presente nella nuovissima antologia Crimini di Regime a cura di D. Cambiaso e A. Marenzana (Laurum Editore), ambientata nel Ventennio.

Martedì 11 novembre alle 18 in libreria
presentazione del libro “Malinverno” (edizioni Zandegù) di Fabio Lubrano.

Ne parlerà con l’autore Licia Navarrini, attrice e regista.

“Sarebbe molto più semplice se la donna della mia vita fosse legata a me con un nastrino colorato, pensò Gianni, dovrei solo riavvolgerlo, con pazienza e tenacia, ma solo riavvolgerlo, giorno dopo giorno, mese dopo mese, magari anno dopo anno, però sicuramente finirei per ritrovarmela davanti agli occhi.”

Malinverno di Fabio Lubrano è la storia di Gianni. E’ quasi Natale, fa freddo, potrebbe nevicare, l’amico Veleno gli consiglia di buttarsi con le donne, ma Gianni è irrimediabilmente timido, romantico e sognatore.
Un giorno, però, incontra Venere e decide di dare alla sua vita un’altra possibilità.
Una favola moderna, per adulti che hanno ancora voglia di emozionarsi e sperare.
Con una post-fazione di Matteo B.Bianchi.



TRAME società cooperativa
via Goito, 3/c  40126 Bologna
PI e CF 02571921200
Iscr. alb. soc. coop. A 162756

telefono e fax 051 233333
lun – ven 9.00/19.30  sab 11.00/19.30

Read Full Post »