Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘libreria trame bologna’

Venerdì 22 ottobre alle 20,45

“L’altra spesa. Consumare come il mercato non vorrebbe”
di Michele Bernelli e Giancarlo Marini (Edizioni Ambiente)

Si può cambiare il mondo facendo la spesa? Migliaia di famiglie ogni giorno scelgono di consumare in modo diverso, attento all’ambiente, all’uomo e ai suoi diritti. Comprano insieme, direttamente in azienda. Sostengono i piccoli produttori, riducono gli imballi, adottano il chilometro zero.
L’altra spesa racconta le pratiche, i valori, le sfide dei Gruppi di Acquisto Solidale (GAS). Un fenomeno italiano, che sovverte le leggi classiche dell’economia di mercato, racconta storie di persone che hanno creato GAS o che vi aderiscono, illustra le esperienze straniere e analizza rischi e prospettive di sviluppo di un settore che, oltre al cibo, inizia a far sentire la sua presenza anche in ambiti come quelli della telefonia e delle energie alternative.

Michele Bernelli, nato a Milano nel 1959, è giornalista professionista dal 1981. È stato coeditore di una rivista specializzata di erboristeria (Erboristeria Domani) e svolge attività free lance sui temi della salute naturale e dell’alimentazione biologica. Nel 2004, con Giancarlo Marini, ha dato vita al GASd’8, ed è socio fondatore di GAS Energia.

Giancarlo Marini, nato a Milano nel 1954, è giornalista professionista dal 1985. Ha lavorato a Il Giorno, la Repubblica, l’Unità, collabora da free lance sui temi del consumo e dell’ambiente. E’ stato coordinatore della rete Lilliput di Milano e con Michele Bernelli ha dato vita nel 2004 al Gasd’8, gruppo di acquisto solidale del QT8 di Milano.

Il bookshop è a cura della libreria Trame.

Libreria TRAME società cooperativa
via Goito, 3/c  40126 Bologna
PI e CF 02571921200
Iscr. alb. soc. coop. A 162756

telefono e fax 051 233333
da lun a ven 9.00 19.30
sab 11.00 19.30
info@libreriatrame.com
http://www.libreriatrame.com

Read Full Post »

Venerdì 9 aprile 2010 alle 18
ALLA LIBRERIA TRAME
IN VIA GOITO 3/C A BOLOGNA

Inaugurazione della mostra delle tavole di Agata Matteucci dal volume “Leo & Lou” (edizioni Il Foglio Letterario)
con performance di attori.

“Leo & Lou” è, secondo la definizione dell’autrice, un fumetto comico esistenziale: una coppia logorroica di giovani frustrati che nei momenti di più completa intimità si lascia andare alle proprie nevrosi. Tavola dopo tavola, notte dopo notte, Leo e Lou si interrogano, psicanalizzano, incoraggiano e distruggono, volontariamente o involontariamente, ma senza comunque riuscire a cavare un ragno dal buco.
Il pubblico in questa serata ha l’occasione di entrare nella camera da letto dei due protagonisti del libro a fumetti di Agata Matteucci, che si trasforma in regista di una performance lieve e comica.

Daniele Barbieri, semiologo ed esperto di fumetti, sarà ospite speciale della serata e ci introdurrà alla performance chiacchierando con Agata.
All’incontro seguirà un aperitivo.

AGATA MATTEUCCI nasce nel 1982, vive a Bologna e lavora come grafica e webdesigner, fumettista e illustratrice. Con il comic strip, inizialmente pubblicato sulle pagine della rivista Il Foglio Letterario e sul sito di webcomic Cartaigienicaweb.it, ottiene una segnalazione al concorso Iceberg 2005 e una prima pubblicazione cartacea in allegato ad Inguine Mah!gazine. Questa raccolta di tavole di Leo & Lou è la sua prima pubblicazione personale.

DANIELE BARBIERI,  semiologo, progettista multimediale, studioso del visivo e di fumetti, scrittore e docente. È riconosciuto come uno dei principali esperti al mondo della storia e teoria della narrazione a fumetti.
Ha tenuto corsi, conferenze, seminari in Italia, Gran Bretagna, Germania, Portogallo, Finlandia, Argentina, Uruguay, e Messico.

SARA KAUFMAN nasce a Roma, vive e lavora a Bologna. Modella e attrice, ha frequentato per un anno la scuola di teatro Colli e poi il biennio di recitazione presso Teatri Di Vita. E’ stata diretta tra gli altri da Andrea Adriatico, Silvia Magnani, e la Fratelli Broche Factory. Attualmente collabora con la compagnia Sipario di Vetro.

VITTORIO MONTIPO’ nasce a Reggio Emilia, dove nel tempo sviluppa un crescente interesse per l’ambito umanistico e artistico. L’amore per la letteratura e il teatro si sposta e si apre ben presto anche al mondo dell’arte illustrata, che lo incuriosisce in tutte le sue forme. Si cimenta con discreti risultati nel disegno; attualmente sta lavorando a una graphic novel.

La mostra sarà aperta nei soliti orari della libreria fino a venerdì 7 maggio.

TRAME società cooperativa
via Goito, 3/c  40126 Bologna
PI e CF 02571921200
Iscr. alb. soc. coop. A 162756

telefono e fax 051 233333
lun – ven 9.00/19.30
sab 11.00/19.30
info@libreriatrame.com
http://www.libreriatrame.com

Read Full Post »