Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘libri in arrivo massimo carlotto’

PROSSIMAMENTE IN LIBRERIA:
Massimo Carlotto e Francesco Abate, Marco Travaglio, Alessandro Bergonzoni

Massimo Carlotto, Abate Francesco
L’albero dei microchip
Edizioni Ambiente

ott-08

Descrizione
Kimmie Dou, funzionario dell’Onu in Liberia, sta indagando su un traffico di armi. Dopo settimane di appostamenti, può finalmente entrare in azione. Lui e i suoi uomini bloccano una colonna di camion, ma quando aprono i portelloni non trovano mitragliatrici ma rottami di computer. Acqui Terme, Italia. Matteo è un bambino autistico che ha ereditato dal padre la passione per l’informatica. La sua malattia lo espone agli scherzi dei suoi compagni di scuola, che gli fanno credere che nel campo dove si trovano a giocare a calcio crescono i computer. In realtà, il campo è una discarica abusiva di rifiuti elettronici, di cui comincia a occuparsi il capitano della Finanza, Nicola Einaudi.

Le balene restino sedute. Con DVD
Alessandro Bergonzoni
Garzanti Libri

ott-08

Descrizione
Un genio dell’invenzione verbale, un funambolo della risata, un fuoco d’artificio surreale: Alessandro Bergonzoni è un personaggio unico nel panorama teatrale e letterario italiano (e mondiale). I suoi spettacoli riempiono da anni i teatri di tutta Italia, i suoi libri hanno venduto decine e decine di migliaia di copie. Le balene restino sedute, primo grande successo di Alessandro Bergonzoni, è ormai diventato un classico della comicità. Lo scatenato virtuosismo, le battute imprevedibili, i giochi di parole fulminanti offrono al lettore un’esperienza unica, un elettrizzante massaggio cerebrale che diverte e vitalizza i neuroni.

Per chi suona la banana. Cronache dal regime
Marco Travaglio
Garzanti Libri
nov-08

Descrizione
Marco Travaglio registra giorno dopo giorno le nefandezze delle caste e delle mafie nel nostro paese. È informato e preciso. Coltiva un archivio che ne fa la memoria storica dell’Italia di questi anni. Ha una scrittura elettrica ed esilarante (anche se spesso non ci sarebbe molto da ridere). Per questa sua attività è da anni nel mirino dei potenti e dei benpensanti. Editti bulgari rinnovati di recente – vogliono escluderlo dalla tv. Per fortuna le stesse cose le può scrivere nei libri.

Read Full Post »