Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘libri per young adults’

Calendario dell’avvento dei bei libri, uno al giorno,scelto dai librai di Atlantide. Oggi segnaliamo uno splendido libro per young adults (e non), dedicato al mondo delle ragazze, ambientato in un mondo dove le ragazze vivono in un rifugio isolato, luogo lontano dalle violenze del mondo, che sovente le colpiscono. Sarà davvero sicuro?
 
«In questo memorabile e feroce romanzo di fantasia si possono trovare collegamenti con la realtà delle donne e delle ragazze della società moderna. La storia di due ragazze adolescenti contiene molte componenti mitiche e rituali convincenti. La conoscenza e l’apprendimento danno al personaggio principale il potere di cambiare il mondo».
Giuria del Premio Finlandia Junior 2014
 
Maria Turtschaninoff
 
Inserito nella lista di The (YA) books of 2016. The Telegraph
 
Premio Finlandia Junior Prize 2014, Premio Swedish YLE Literature e Premio della Society of Swedish Literature.
 
traduzione dallo svedese di Alessandro Storti
 
L’isola del Monastero Rosso è occupata da sole donne, in fuga da regimi oppressivi e maschilisti, e da famiglie violente, per dedicarsi all’istruzione e venerare una divinità femminile, l’Archimadre. Fra loro c’è la tredicenne Maresi, con la sua inestinguibile sete di conoscenze. Lì trova rifugio anche la giovane Jai, in fuga da un padre violento. Ma il padre in questione assolda un gruppo di mercenari e viene a devastare l’isola per vendicare l’affronto (la fuga della figlia è un disonore per la famiglia). Le donne vengono salvate dall’intervento soprannaturale della Megera, ma è ormai evidente che il Monastero non è un rifugio sicuro, e che non deve servire a isolarsi dal mondo, così Maresi decide di uscire dal comodo mondo dei libri e tornare in patria, per mettere a frutto le conoscenze acquisite e combattere l’oscurantismo e la povertà.
 
 
 
Maria Turtschaninoff è nata nel 1977 in Finlandia e vive nella regione di maggioranza di lingua svedese; ha scritto fiabe dall’età di cinque anni. Lei è l’autore di molti libri su mondi magici. Ha ricevuto il The Swedish YLE Literature Prize and e ha vinto due volte il Society of Swedish Literature Prize. Lei è stata anche nominata per il Premio letterario Astrid Lindgren. Maresi è il primo libro della trilogia Cronache del Monastero Rosso. Maresi è pubblicato in nove lingue e ha vinto il Finlandia Junior Prize.
 
maresi

Read Full Post »

Dopo l’ottimo successo di critica e pubblica tributato a Caro Johnny Depp, Silvia Roncaglia si ripresenta nella colllana Fanucci Teen con Perchè mai è diversa questa sera? Il primo amore è sempre qualcosa da ricordare, ma quello provato da Sara nell’ormai lontano 1989 per un ragazzo che si rivelerà diverso da quello immaginato, è di quelli che proprio lasciano il segno. Silvia Roncaglia è bravissima nel renderci lo stato d’animo della protagonista, nel farci percepire le sue emozioni,paure, e i sussulti del cuore, per poi portarci lentamente, pagina dopo pagina, in un territorio diverso, a confrontarci con temi più dolorosi e inquietanti.

Perchè mai è così diversa questa sera ,
di Silvia Roncaglia ,
Fanucci

È il 1989: un anno memorabile per Sara Spada che, quindicenne, ha scoperto per la prima volta l’amore con un ragazzo dalla bellezza impossibile, ambito da tutte, che le appare irraggiungibile… Sara rievoca e racconta l’incontro con Dylan, che chiama così per la somiglianza con l’eroe dei fumetti, Dylan Dog, e che inaspettatamente, coronando i suoi sogni più arditi, sceglierà proprio lei e diventerà il suo fidanzato. Sara racconta un amore e un anno di vita che si snoda tra la scuola e un’amica del cuore, tra il difficile rapporto con i genitori, la fiducia in un vecchio zio e un’imprevista gita a Parigi. E sempre, al centro di tutto, la relazione con Dylan, nascosta alla famiglia per evitare il controllo della madre ebrea, apprensiva e tormentata, che ancora risente di un passato tragico. Ma il ragazzo che Sara considerava così speciale comincerà a mostrare aspetti contraddittori e inquietanti, facendo emergere pian piano le ambiguità di una personalità complessa e forse pericolosa… Tra dubbi, rivelazioni e colpi di scena, Sara dovrà affrontare una realtà inaspettata che la costringerà a crescere prima del previsto.

Silvia Roncaglia, nata a Modena, scrive libri per ragazzi e drammaturgie per il teatro. Fanucci Editore ha pubblicato Caro Johnny Depp nel 2005, vincitore del premio Bancarellino; tra i numerosi premi dei quali l’autrice è stata insignita ricordiamo il terzo premio del Concorso Nazionale della Fiaba Illustrata 1998 con Il signore delle farfalle, il premio Lega Ambiente 2001 con Sporche storie, mentre il libro Ma che razza di razza è? ha avuto la menzione d’onore del premio Grinzane Cavour 2001.

Read Full Post »