Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘maria rita parsi’

Lunedi 24 settembre
Centro Congressi Artemide,

Viale delle Terme 1010\b 

Castel San Pietro  –  ore 20,30

Famiglia Scuola,Insieme… perché.
Incontro con la dott.ssa Maria Rita Parsi psicopedagogista,

Presidente Fondazione Movimento Bambino.
 Ingresso libero

 

 

Psicologa, psicoterapeuta e scrittrice, svolge da anni un’intensa attività didattica e di formazione presso università, istituti specializzati, associazioni private. Docente di Psicologia Generale 2 all’Università telematica Uniecampus. …Durante il suo percorso di crescita personale e professionale che l’ha portata ad essere docente, psicopedagogista, psicoterapeuta e saggista ha potuto studiare, formarsi, collaborare e lavorare a lungo con grandi maestri italiani della sociologia (Ferrarotti – Antiochia) della pedagogia (Lombardo Radice, Bernardini, Manzi) della antropologia (Di Nola) della psicologia (Canestrari, Spaltro, Ancona, Morino Abbele) della neuropsichiatria infantile (Bollea) della psicanalisi (Musatti, Mazzonis, Di Giulio) della sessuologia (Baldaro Verde) della psicoterapia (Marolla, De Silvestri, De Marchi, Festa, Lo Iacono); ed anche stranieri tra i quali Ronald Laing, Alexander Lowen, Rollo May. Ha elaborato e messo a punto una metodologia operativa, applicabile in ambito psicologico e socio-pedagogico, denominata “Psicoanimazione”. Ha fondato e dirige la SIPA (“Scuola Italiana di Psicoanimazione”: istituto di formazione di ricerca, ad orientamento umanistico, per lo sviluppo del potenziale umano.

Nel 1991 ha dato vita alla all’associazione onlus “Movimento per, con e dei bambini”, divenuta nel 2005 Fondazione Movimento Bambino che conta quattro centri (Roma, Milano, Cosenza e San Vendemmiano) e fulcri in tutta Italia e all’estero, per la diffusione del pensiero e dell’arte dei bambini, per la formazione dei formatori, per la tutela giuridica e sociale dei minori, contro gli abusi e i maltrattamenti, e la crescita culturale dei ragazzi, dei genitori, degli insegnanti, degli operatori socio-sanitari e della comunicazione.
Collabora a molti quotidiani e periodici con rubriche settimanali. Convinta sostenitrice della divulgazione dei saperi attraverso i mezzi di comunicazione (affinché la conoscenza possa essere patrimonio di tutti), ha partecipato, tra le prime, in Italia, a partire dall’esperienza del D.S.E. (Dipartimento Scuola Educazione della Rai), iniziata nel 1977, a numerose trasmissioni televisive in qualità di esperta di psicologia e opinionista. Al suo attivo ha cinquanta pubblicazioni di tipo scientifico e divulgativo, testi scolastici per l’infanzia, testi teatrali, fiabe e poesie.

il sito di Maria Rita Parsi

http://www.mariaritaparsi.net/

 

L’iniziativa fa parte del programma de SCUOLE DON LUCIANO SARTI IN FESTA

Read Full Post »

il progetto SCUOLA PER GENITORI
Il progetto «Scuola per Genitori» è arrivato anche a Imola: l’iniziativa, già avviata con successo in altre città italiane e inserita nel programma Impresa-Famiglia di Confartigianato, consiste in un ciclo di conferenze di alto livello, ma di semplice fruizione, sul rapporto genitori-figli, tenute da qualificati psicologi e psicoterapeuti sotto la direzione scientifica del prof. Paolo Crepet. Il ciclo di conferenze prevede cinque incontri. Paolo Crepet, sarà presente sia al primo, che si terrà venerdì 2 dicembre alle ore 20.30 al Teatro dell’Osservanza di Imola in via Venturini 18, sia a quello conclusivo, che sarà mercoledì 16 maggio 2012, in una sede ancora da definire. La prima conferenza, quella del 2 dicembre, è gratuita ed aperta a tutti mentre per le successive, a pagamento, sarà necessario iscriversi. Le iscrizioni saranno raccolte da Confartigianato Assimprese, alla reception della sede centrale, in via Amendola 56 D (tel. 054242112) o, a richiesta, presso le sedi decentrate. La Scuola per Genitori ha il patrocinio del Ministero dell’Istruzione e, a Imola, dell’Assessorato alla Scuola. La Fondazione Cassa di Risparmio di Imola contribuisce all’iniziativa.

In allegato trovate il programma degli incontri, gli obiettivi formativi e i curriculum dei formatori.

Fra gli obiettivi della Scuola per Genitori c’è quello di «responsabilizzare i ruoli di genitori e di figli, favorendo una comunicazione efficace in modo da innescare una spirale virtuosa che porti beneficio e benessere alla società».

«La Scuola per Genitori – dice Amilcare Renzi, Segretario di Confartigianato Assimprese – riscuote grandi consensi in tutte le città in cui viene proposta, con grande affluenza alle serate, tenute da esperti di primissimo piano. Siamo grati al prof. Paolo Crepet di averci dato la possibilità di offrire anche alle famiglie imolesi questa importante opportunità formativa. Confartigianato è da sempre vicina alla famiglia ed è sensibile alla crescita e alla formazione delle nuove generazioni, basti pensare che storicamente le nostre imprese nascono in ambito familiare e crescono attraverso ricambi generazionali, grazie a valori trasmessi dai genitori ai figli. Oggi le cose sono cambiate e la famiglia attraversa momenti di grande complessità, in un ambiente sociale difficile, in cui i giovani hanno più che mai bisogno di guida e di speranza. Il rapporto fra genitori e figli deve sempre più confrontarsi con la realtà esterna e con una situazione economica e sociale senza precedenti. Ecco perché abbiamo ritenuto importante investire in questa prima edizione della Scuola per Genitori».

INFORMAZIONI PER PARTECIPARE:

L’iscrizione alla Scuola per Genitori costa 80 euro, tariffa unica, per tutte e 4 le conferenze. Ci si può già iscrivere presso tutte le sedi di Confartigianato Assimprese nel circondario imolese. Per informazioni 054242112 – scuolagenitori@confartigianatoimola.com

Ecco il calendario, tutti gli incontri si svolgeranno alle 20.30 al teatro dell’Osservanza di Imola.

Osvaldo Poli, lunedì 26 marzo 2012
Mario Polito, lunedì 16 aprile 2012
Paolo Crepet, giovedì 26 aprile 2012
Maria Rita Parsi, lunedì 14 maggio 2012

Il bookshop è curato da Libreria Atlantide

Read Full Post »