Feeds:
Articoli
Commenti

Posts contrassegnato dai tag ‘Sperling’

dopo le ferie. Ecco cosa leggerete negli ultimi mesi del 2013

In arrivo, autori stranieri

Nick Hornby, Tutti mi danno del bastardo, Guanda

Ildefonso Falcones, La regina scalza, Longanesi

Dave Eggers, Ologramma per il re, Mondadori

Sophie Kinsella, Fermate gli sposi, Mondadori

Frederick Forsyth, La lista nera, Mondadori

Jonathan Coe, Expo 58, Feltrinelli

Margaret Doody, Aristotele nel regno di Alassa, Sellerio

Sveva Casati Modignani, un nuovo romanzo, Sperling

Eric Maria Remarque, Tre camerati,Neri Pozza

John Le Carrè, Una questione delicata, Mondadori

Bruce Chatwin, L’alternativa nomade, Adelphi

Robert Crais, La sentinella, Mondadori (estate)

Arturo Perez Reverte, Il ladro di tango, Rizzoli

Bernard Cornwell, L’eroe di Poitiers, Longanesi

Julio Cortazar, Animalia, Einaudi

Paul Auster, Notizie dall’interno, Einaudi

Jo Nesbo, Polizia, Einaudi

Mario Vargas Llosa, L’eroe discreto, Einaudi

Haruki Murakami, Ritratti in jazz, Einaudi

Kader Abdollah, Il corvo, Iperborea

Thomas Bernhard, Correzione, Einaudi

Don Winslow, Morte e vita di Bobby Z, Einaudi

Jonas Jonasson, L’analfabeta che sapeva contare, Bompiani

Roald Dahl, Lo zio Osvald, Longanesi

Hanif Kureishi, L’ultima parola, Bompiani

Katherine Mansfield, Viaggio a Urewera, Adelphi

Alice Munro, La danza delle ombre felici, Einaudi

Manuel Vasquez Montalban, Né vivo né morto, Feltrinelli

Tolkien, La caduta di artù, Bompiani (inedito)

Boris Vian, Le formiche, Marcos Y Marcos

Tove Jansson, Il libro dell’inverno, Iperborea

Arto Paasilinna, La fattoria dei malfattori, Iperborea

Autori italiani

Marco Malvaldi, Argento vivo, Sellerio

Andrea Vitali, L’aria del lago, Garzanti

Gianni Celati, Fata Morgana, Feltrinelli

Federica Bosco, Non tutti gli uomini vengono per nuocere, Mondadori

Loriano e Sabina Macchiavelli, E a chi resta, arrivederci, Einaudi

Danila Comastri Montanari, Pallida Mors, Mondadori

Marcello Fois, Teoria generale del tutto, Einaudi

Simonetta Agnello Hornby, Via XX Settembre, Feltrinelli

Carlotto – Videtta, Sara – Le vendicatrici, Einaudi

Lorenza Ghinelli,Con i tuoi occhi, Newton

Margaret Mazzantini, Un nuovo libro, Mondadori

Francesco Guccini, Culodritto e altre canzoni, Mondadori

Franca Rame, Testamento civile, Chiarelettere

Dacia Maraini, Chiara d’Assisi – Elogio della disobbedienza, Rizzoli

Antonio Tabucchi, Isabel, Feltrinelli

Umberto Eco, Storia delle terre e dei luoghi leggendari, Bompiani

Philippe Daverio, Il secolo breve delle avanguardie, Rizzoli

Silvia Avallone, un nuovo libro, Rizzoli

Santo Piazzese, Blues di mezzo autunno, Sellerio

Andrea Camiller, La banda Sacco, Sellerio

Benedetta Tobagi, Una stella incoronata di buio, Einaudi

Fulvio Ervas, Si fa presto a dire Adriatico, Marcos Y Marcos (dall’autore de Se ti abbraccio non aver paura)

Marco Buticchi, La stella di pietra, Longanesi

Eraldo Baldini, Nevicava sangue, Einaudi

Cristiano Cavina, ITIS – Inutile tentare istruire somari, Marcos Y Marcos (un nuovo romanzo per il pizzaiolo più letto del mondo. Atlantide e Libreria Mosaico per ragazzi  lo presenteranno insieme il 12 settembre, a Imola )

Read Full Post »

Cominciamo questa carrellata con un altra fantastica opera firmata Tara Publishing, tradotta da Salani. Un libro realizzato nello stile dell’arte tradizionale dello stato indiano del Bihar, per grandi e bambini, delizioso alla vista ma anche da annusare (per la particolare carta con cui è realizzato)

Rambharos Jah,VITE D’ACQUA
Bestiario del Gange, Salani

Coccodrilli che inseguono lanterne, aironi bianchi che si avventurano nel torrente tempestoso, villaggi profumati di gamberi e granchi, gracidio di rane come suono di tamburo, cavallucci lanciati al galoppo quando il vento piega gli alti giunchi, piccoli serpenti che spaventano elefanti… È il mondo del Gange, microcosmo di equilibrio assoluto.
Le storie del fiume sacro che racchiude lo spirito dell’India sono dipinte in questa raccolta di immagini straordinarie, affascinante reinterpretazione del mondo marino in arte Mithila, pittura popolare dell’India nordorientale, e sono accompagnate da poemi della tradizione indiana: le creature acquatiche danno vita a un universo in cui realtà e mito, natura e leggenda si intrecciano.
Vite d’acqua racchiude lo spirito dell’India: se La vita notturna degli alberi – pubblicato con le stesse caratteristiche di libro d’arte stampato su carta seta prodotta a mano – è un inno alla Terra, questo bellissimo Bestiario canta e immortala l’Acqua, culla primordiale di vita e suggestioni, e le sue creature multiformi e colorate.

UN BRANO

“Quando i rossi fiori di loto cominciano a sbocciare
sulla superficie dello stagno limaccioso
gli uccelli spaventati portano veloci i piccoli al riparo
per paura che l’acqua s’incendi.”

gange

Yoonjoo Kwon, Il mio gatto ha sempre ragione, Sperling
Un  libro esuberante tutto colori, immagini, rapide e folgoranti battute. L’autrice descrive l’amore per la “meravigliosa creatura” alternando splendide foto, disegni e fumetti, esilaranti dialoghi fra l’umano e il gatto. Il libro racconta la vita quotidiana di un micio e, in subordine, quella dell’umano che vive con lui. Il gatto è un soriano qualsiasi che rappresenta perfettamente tutta la “categoria”: deliziosamente indolente, in grado di conquistare ogni angolo della casa, sdegnosamente incurante del tempo che passa. L’umano lo serve, lo riverisce e, soprattutto, lo adora.

Anne Liebovitz, Pilgrimage, De Agostini
La casa di Emily Dickinson e quella di Virginia Woolf, lo studio di Freud a Londra e quello di Darwin nel Kent: le dimore di scrittori, scienziati e artisti sono stanze della memoria che svelano aspetti intimi e personali. Le immagini di Annie Liebovitz raccontano un “pellegrinaggio” nei santuari della cultura, ritraendo anche archetipi della natura e della storia collettiva, come le Cascate del Niagara, il Lincoln Memorial a Washington, la Farnsworth House di Mies van der Rohe nell’Illiniois e l’Old Faithful, il geyser più famoso al mondo, nel Parco di Yellowstone. Dopo “Fotografie di una vita, 1990-2005″, edito da De Agostini nel 2009, e “At Work”, pubblicato nel 2010, un nuovo volume della grande fotografa americana.

Luigi SERAFINI, Storie Naturali, Rizzoli
L’autore del Codex Seraphinianus trasforma il piccolo capolavoro di Renard in un erbario, in cui piante immaginarie illustrano le narrazioni e prendono vita come foglie di una botanica fantastica.

Luigi Serafini, autore di uno dei libri più eccentrici e geniali della storia editoriale, il Codex Seraphinianus, è abituato nelle sue opere a creare mondi paralleli. Oggi ha voluto rendere omaggio a quelle Storie naturali di Jules Renard che, nella loro umile veste BUR del 1959, lo accompagnano da decenni. Per illustrare la sorridente natura umanizzata del maestro francese ha così concepito una nuova natura d’invenzione, un’intera botanica fantastica le cui foglie, stampate come illustrazioni o racchiuse in tasche da erbario da cui possono essere estratte, formano un bosco incantato fatto di alberi animati e piante mutanti, una celebrazione dell’eterna vitalità della storia naturale.

Passig Kathrin; Scholz Aleks, Perdersi m’è dolce… Piccolo manuale per perdere l’orientamento e imparare a vagabondare senza meta, Feltrinelli
Nell’era di Gps e Google perdersi è visto come un inutile spreco di tempo. Eppure, è una delle più antiche strategie di conoscenza dell’umanità, e i suoi vantaggi sono innegabili: se fosse andato dove voleva, Colombo non avrebbe mai scoperto l’America, Hänsel e Gretel non avrebbero mai sconfitto la strega malvagia e anche noi avremmo molto meno da raccontare al ritorno dalle vacanze. Come ogni manuale che si rispetti, questa “antiguida” è suddivisa in tre parti. La prima, dedicata ai principianti, si concentra sui motivi per cui ci si perde e sulle strategie per tornare a casa sani e salvi. La seconda parte, dedicata agli avanzati, si concentra sui processi mentali che il nostro cervello attiva quando scegliamo un percorso, il tutto corredato da storie avventurose di viaggiatori (famosi e non) o anche di semplici gitanti fuori porta. L’ultima parte, dedicata agli esperti, si concentra sulle strategie utili a orientarsi, sui comportamenti più adeguati da tenere in caso di smarrimento e sulla filosofia del vivere qui e ora. Con sagacia e ironia, Kathrin Passig e Aleks Scholz mostrano come perdersi renda più intelligenti, ricchi e soddisfatti, e qualche volta faccia addirittura arrivare prima a destinazione.

Isa Grassan,101 cose divertenti, insolite e curiose da fare gratis in Italia almeno una volta nella vita, Newton
È possibile, in Italia, divertirsi con poco? Certo, ed è anche possibile farlo gratis! Nel nostro Paese sono davvero molte le occasioni di distrazione di cui godere senza “tirar fuori un euro”. E vale la pena approfittarne. Per farvi riscoprire il meraviglioso mondo del “divertimento a costo zero”, questa insolita guida vi propone luoghi poco conosciuti ed esperienze emozionanti, sagre e manifestazioni, chiese e palazzi, musei ed eventi, percorsi e itinerari, tutti unici e liberamente fruibili. Ci si può immergere nella magia della Death Valley lucana o respirare l.atmosfera lunare del Parco delle Biancane. Seguire le orme di san Francesco o essere un ospite illustre al matrimonio tra il tronco e la cima. Suonare un enorme campanaccio o scatenarsi al ritmo frenetico della Taranta. Ritornare bambini viaggiando tra cavalli giocattolo e figurine. E ancora, inseguire la fortuna provando a sfiorare il cappello di uno gnomo, portando via un pezzo di carro benedetto, fino a cimentarsi nella ricerca dell’oro. È vero, ci sono cose che non si possono comprare, ma ce ne sono almeno centouno che si possono avere gratuitamente!

Dante – Inferno – Dalì, Salani
Un’edizione preziosa, che fa rivivere tutta la magia e lo splendore dei disegni originali realizzati negli anni dal 1950 al 1960 da Salvador Dalí per la commemorazione del settecentesimo anniversario della nascita di Dante. Il libro riprende l’edizione originale realizzata nel 1964 dall’editore Salani di Firenze, sotto la supervisione scientifica del “principe della lingua italiana”, Giovanni Nencioni, docente all’Università di Firenze e poi professore emerito alla Scuola Normale di Pisa, accademico dei Lincei e presidente dell’Accademia della Crusca per 28 anni. Due capolavori uniti in un’opera unica che fa rivivere tutta la magia e lo splendore dell’originale, in una veste assolutamente contemporanea.

Pratt, Periplo immaginario, Rizzoli
A dieci anni dalla scomparsa di Hugo Pratt, la Fondazione Monte dei Paschi di Siena sponsorizza una grande mostra di oltre 400 opere originali che vanno ben oltre l’universo di Corto Maltese. L’intento di questa mostra che dopo la prestigiosa sede di Siena sarà al Museo della Marina a Parigi, è quello di spaziare sulla grande produzione artistica di Hugo Pratt in modo da evidenziare l’evoluzione grafica dell’autore attraverso la sua estesa produzione artistica. L’esposizione, così come il catalogo, soddisferà sia gli appassionati del fumetto che gli amanti dell’arte moderna e comprenderà tutto l’ampio universo culturale ed esistenziale di Pratt attraverso le tavole, gli acquarelli, le storie scritte e quelle disegnate. Il libro rappresenta il primo catalogo ragionato dell’opera di Hugo Pratt dove sono repertoriati più di 500 acquarelli.

Terminiamo con Rebecca Dautremer, in questo splendido Artbook ci mostra le sue opere migliori e le sue fonti di ispirazione. Superbo!

Rebecca Dautremer : Artbook, Editions du Chene

Le Artbook de Rébecca Dautremer, proposé par les fameuses éditions du Chêne.

Ce livre d’une extraordinaire qualitée d’impression, vous propose une visite guidée dans l’imaginaire de l’illustratrice française la plus plébiscitée. Loin de se limiter à un inventaire des meilleures illustrations de l’artiste, il dénote par son audace de mise en page et son contenu singulier qui surprendra les fans les plus avertis et séduira les nouveaux venus. Il révèle également de nombreux secrets, des nouveautés, une interview inédite, les coulisses de fabrications, de nombreuses photos et offre plus que tout un regard différent sur l’auteur désormais incontournable.
Déjà un classique, évidemment un Must. Qui a dit que l’Art contemporain et la photographie avaient le monopole des beaux livres ?

qua, potete sfogliare il libro:
http://www.editionsduchene.fr/livre/rebecca-dautremer-rebecca-dautremer-art-book-3422979.html

dautremer art

Read Full Post »

Publishers Weekly

Image via Wikipedia

I MIGLIORI LIBRI DEL 2011

fine anno, tempo di giudizi. I critici letterari del pianeta stilano le loro classifiche. Atlantide li trova per Voi…

La selezione più autorevole e “cliccata”, composta da pochissimi titoli, quella del NEW YORK TIMES:

Quelli di TEA OBREHT, STEPHEN KING, KAREN RUSSELL li trovate anche in italiano.
http://www.nytimes.com/2011/12/11/books/10-best-books-of-2011.html

Publisher weekly, I MIGLIORI DEL 2011
Compare (giustamente ) Jeffery Eugenides, con The marriage plot
http://www.publishersweekly.com/pw/best-books/2011#book/book-1

The reviews staff was generally crazy for Eugenides’s The Marriage Plot, and Ann Patchett’s bestselling State of Wonder got on for being just terrific, while Tina Fey (Bossypants) is our celebrity who can write. We paid tribute to the big guns taking on the big guns: R

SECONDO SCRITTORI E POETI INGLESI
http://www.guardian.co.uk/books/2011/nov/25/books-of-the-year

Francia,
i libri migliori dell’anno secondo la redazione di LIRE.

miglior romanzo straniero, ACIER di SILVIA AVALLONE
http://www.lexpress.fr/culture/livre/les-20-meilleurs-livres-de-l-annee-2011_1056251.html

Read Full Post »

Ken Follett

Image via Wikipedia

KEN FOLLETT
La caduta dei giganti è il primo romanzo della nuova trilogia The century, di Ken Follett, dedicato ai grandi eventi del Secolo che abbiamo lasciato alle nostre spalle. Il libro verrà pubblicato in contemporanea mondiale il 28 settembre 2010, per Mondadori. Oltre mille pagine d’avventura!
L’opera seguirà le vicende di cinque famiglie – una americana, una tedesca, una russa, una inglese e una gallese – attraverso i cambiamenti di inizio XX secolo, come la Prima guerra mondiale, la Rivoluzione russa e la lotta per il suffragio femminile.
www.ken-follett.com il sito personale dell’autore

Se ti è piaciuto KEN FOLLETT, puoi anche leggere:
La cattedrale del mare di Ildefonso Falcones, Longanesi
Se ti è piaciuto I PILASTRI DELLA TERRA :Ambientato in Spagna, a Barcellona, in epoca medievale
Franz Schatzing, Il diavolo nella cattedrale, Longanesi
Colonia, XIII secolo: un misterioso omicidio insanguina il tempio di Dio, sullo sfondo di una città sconvolta da implacabili lotte per il potere.Premio Bancarella 2007
Edward Rutherfurd, Sarum, Mondadori
La città di Sarum è lo sfondo per questo romanzo storico che abbraccia migliaia di anni di storia!
Steve Berry, La profezia dei Romanov, Nord
Secondo una oscura profezia di Rasputin, la morte dei Romanov non è il capitolo finale della storia. Un avventura ad alto ritmo!
Frederick Forsyth, Il giorno dello sciacallo, Mondadori
Fa freddo a Parigi, alle sei e quaranta di mattina in una giornata di marzo, e il freddo sembra ancor più intenso quando sta per essere giustiziato un colonnello dell’aviazione francese…una grande spy story
Jack Higgins, La notte della volpe, Sperling
Una avvincente spy story: un colonnello americano in possesso di importanti segreti sullo sbarco in Normandia  scompare nella Manica…
Altri autori che possono essere accostati al “genere” di Ken Follett:
Tom Clancy,Nelson DeMille,Robert Ludlum,Stephen Coontz,Clive Cussler,
James Michener,Edward Rutherford,Bernard Cornwell,Desmond Bagley

Altre grandi saghe familiari
UNA FORTUNA PERICOLOSA, KEN FOLLETT
La misteriosa morte di uno studente erede di un cospicuo patrimonio di famiglia mette in moto una spirale di intrighi e vendette destinata a durare decenni, nell’Inghilterra Vittoriana.
ALL’OMBRA DELLA CATTEDRALE, NEREA RIESCO, GARZANTI
Una saga familiare che abbraccia tre generazioni e i cui protagonisti sono indissolubilmente legati da un antico patto stipulato tra cristiani e musulmani
LE AVVENTURE DELLE FAMIGLIE COURTENEY, nei libri di Wilbur Smith
IL FIUME DEI FIORI, MIGUEL SOUSA TAVARES, CAVALLO DI FERRO
trent’anni di storia del XX secolo scorrono nelle pagine di questo romanzo che si svolge tra l’Alenlejo (Portogallo) la Spagna e il Brasile

Read Full Post »

Un romanzo Bompiani che si è conquistato il Prix des Libraires 2009: un libro godibile, pieno di una calda atmosfera e quantomeno singolare che si interroga sulle nostre relazioni con gli altri, su quanto doniamo e quanto riceviamo , costellato da una ottima galleria di personaggi.

L’ agenzia dei desideri,
Mainard Dominique, Bompiani

Delphine sa che le persone hanno bisogno di illusioni, perfino di bugie, purché rendano la vita migliore. Lo ha capito quando ha incontrato l’anziana signora Derovitski che, dando da leggere alla giovane e povera ma già scaltra Delphine avvincenti romanzi rosa, la educa alla difficile arte della finzione. Così, quando madame Derovitski muore, lasciandole una cospicua eredità, Delphine, trentacinque anni, decide di fare della sua capacità di ascolto dei bisogni altrui una professione. Apre così una agenzia dei desideri, dal nome inequivocabile: “Per voi”. Nell’agenzia “Per voi” Delphine mette pienamente a frutto il suo senso degli affari e la sua capacità di finzione appresi dai romanzi rosa della signora Deiovitski. La giovane vende felicità a chi la chiede: si finge di volta in volta madre, amante, badante. Offre a tutti la realizzazione di un sogno. Ma un sogno a tempo. E a pagamento. In una galleria di personaggi, vicende e desideri bizzarri da cui la nostra protagonista riesce a sgusciare fuori con l’abilità di un gatto, Delphine incontrerà un solo nemico capace di minare il suo cinismo: l’amore, che si offrirà a lei, proprio a lei che non ne ha mai avuto, senza volere nulla in cambio.

Il suo booktrailer
http://www.youtube.com/watch?v=JxWQh9XB1AE
e qualche altra storia d’amore:

Gli amori sospesi
Ollagnier Virginie, Piemme

Marzo 1968. Da un giornale letto per caso in un bistrot, lo scrittore Zoltan Soloviev, arrivato a Parigi da New York dove vive, viene a sapere della morte di Jiska, sua amante di gioventù. La donna, di vent’anni più vecchia, era stata il suo primo grande amore, quando lui, esule dalla Russia infiammata dai bolscevichi, era stato suo ospite a Nizza. Quando la giovane nipote di Jiska lo avvicina chiedendogli di parlarle della nonna, che non ha mai conosciuto a causa di misteriosi e mai risolti disaccordi familiari, Zoltan decide di mettere nero su bianco la sua storia. Per svelare a Ieva i segreti che non conosce, per parlarle della donna affascinante e anticonformista che era stata sua nonna. E per fare finalmente chiarezza con se stesso su tutti gli amori della sua vita, rimasti sospesi dentro di lui come quelle melodie che perdurano nell’aria anche dopo che l’orchestra ha smesso di suonare. Dalla Parigi alla New York degli anni Trenta, tra artisti e locali jazz, rivive l’amore di Zoltan con Jiska, fino all’incontro con Ieva, che, poco alla volta, per l’uomo deluso e stanco assume il valore di un nuovo inizio.

Perché l’amore qualche volta ha paura
Musso Guillaume, Sperling

San Francisco, estate 1995. Gabrielle ha vent’anni, frequenta il terzo anno di università a Berkeley. Martin si è appena laureato in legge alla Sorbona, ed è in vacanza negli Stati Uniti. Si amano, con l’intensità della prima volta, quando ci si crede ancora. E come vivere un grande sogno, ebbri di felicità ma anche di paura. Paura di soffrire. Perché Martin deve tornare a casa, a Parigi. Non può più rimandare, come già ha fatto in passato, cedendo all’irresistibile richiamo di quel Resta ancora sussurrato fra i singhiozzi da Gabrielle. Così la realtà, alla fine, ha la meglio. Ed è brutale, e fa male. Parigi, settembre 1995. Il cielo è nero, è già autunno qui. Martin è appena atterrato e di colpo detesta il suo Paese, perché non è quello di Gabrielle. Per la prima volta si rende conto che stanotte non dormirà con lei. Allora le telefona, subito. E le scrive. A quei tempi una lettera d’amore impiegava dieci giorni per arrivare oltreoceano. Allora, quando si scriveva “Ti amo”, bisognava aspettare tre settimane la risposta. E, a vent’anni, aspettare tre settimane è assolutamente disumano. A poco a poco, le lettere di Gabrielle si fanno sempre più rare, finché non arrivano più. Natale si avvicina, e Martin le scrive un’ultima lettera, accompagnata da un biglietto aereo per New York datato 24 dicembre

Diario semiserio di una redattrice a progetto
Lorenzini Sara, Mondadori

Il tuo fidanzato ti ha lasciata? Hai appena scoperto di avere una sorella che vive in Argentina? Sei affetto da una malattia rara e incurabile? Fantastico! Allora sei la persona giusta per partecipare al programma “A cuore aperto”, il people show in cui si raccontano storie di vita vera, preferibilmente tragiche e condite da abbondanti lacrime in diretta tivù. A reclutare i personaggi più degni di portare i propri guai in prima serata è un gruppo di affiatati redattori che ogni giorno si barcamenano tra centinaia di assurde e-mail e telefonate di aspiranti concorrenti lamentosi, aggressivi o diffidenti, comunque ansiosi di rivelare al mondo il loro dramma. Alla trasmissione lavora anche Emma: armata di tenacia e intuito – queste le qualità indispensabili di un buon redattore -, ha tre mesi di tempo per scovare la storia bomba che le garantirà l’agognato rinnovo del contratto a progetto. Ma non si vive di solo lavoro, ed Emma deve far fronte anche a una vita privata in via di complicazione, tra un fidanzato che fa lo scenografo per una svenevole soap opera e un uomo più grande, con cui Emma è convinta di intrattenere una profonda “affinità di letterari sensi”

Read Full Post »

in netta ascesa lo speciale indice IVL (Indice Libri Vampiri in Libreria) rispetto alla settimana scorsa: più 5!  +7 se contiamo quelli affini;   questa settimana sono usciti:
jackson kevin, il manuale del vampiro, sperling
Tarocchi dei vampiri della notte, scarabeo
kilkpatrick, Gli amori del vampiro, Newton
Raven, Il morso sul collo, Gargoyle
Banks, Braccato, Delos Books (collana: Odissea vampiri)
simpatizzanti e affini Hamilton, Nel cuore della notte, Nord
Seth Grahme, Orgoglio e pregiudizio zombie, Nord (copertina più trash del mese).
non saranno tanti?? il nostro consumo d’aglio è raddoppiato nel 2009!

Read Full Post »

Conto alla rovescia per il nuovo libro di Stephen King, The Dome, atteso per il prossimo 20 ottobre in Italia, edito naturalmente da Sperling & Kupfer, e zeppo di personaggi, con l’aggiunta di una presenzza sovrannaturale sconcertante. The dome, la cupola, è la riscrittura di un romanzo che Stephen King tentò di realizzare per ben due volte tra la fine degli anni Settanta e i primi anni Ottanta, con i titoli The Cannibals (romanzo inedito e incompiuto di circa 450 pagine scritte a mano) e Under The Dome.

The Dome, Stephen King, Sperling

E’ una tiepida mattina d’autunno a Chester’s Mill nel Maine. All’improvviso, silenzioso e invisibile, un cilindro trasparente cala sulla cittadina. Chi è all’interno si trova isolato dal resto del mondo, chi non lo vede ci va a sbattere contro, chi si trova sul perimetro del cilindro viene tranciato in due. Da dove viene? Di che cosa è fatto? Opera degli umani o esperimento di un’intelligenza superiore? Alla barriera invisibile se ne aggiunge presto un’altra, quella che divide gli onesti dai malvagi, questi ultimi non del tutto contrari all’isolamento che fa gioco, se si ha molto da nascondere. Un ex marine contrario alla violenza, un concessionario di auto usate in odore di criminalità, un giornalista che non si fa mettere sotto, un ausiliario delle forze dell’ordine paranoico, uno skateboarder di quindici anni senza paura, un predicatore più fondamentalista di Bin Laden sono solo alcuni dei personaggi impegnati chi a fin di bene, chi no, a trovare una via di uscita prima che l’isolamento diventi letale. Dopo molto tempo e dopo molte vittime, si prospetterà un ultimo, disperato, estremo, tentativo di soluzione.
Un King eccezionale alle prese con l’allegorica rappresentazione della banalità del male e della stoltezza dell’uomo.

Read Full Post »

dopo le ferie, cosa bolle nella pentola degli editori

NUOVI LIBRI IN ARRIVO
AUTORI STRANIERI

Allende Isabel, Isola sotto il mare, Feltrinelli
Asensi Matilde, La vendetta di Siviglia, Rizzoli
Bach Richard, Il cielo ti cerca, Rizzoli
Berry Steve, La tomba di ghiaccio, Nord
Brown Dan, Un nuovo libro, Mondadori
Chevalier Tracy, Strane Creature, Neri pozza
Coben Harlan, Tieniti forte, Mondadori
Coelho Paulo, Il vincitore è solo, Bompiani
Eggers Dave, Le creature selvagge, Mondadori
Gaarder Jostein, Il castello dei Pirenei, Longanesi
Ghosh Amitav,Lo schiavo del manoscritto,Neri Pozza
Harris Johanne, Il seme del male, Garzanti
Hayden Torey, La foresta dei girasoli, Corbaccio
Hornby Nick, Canzoni per Juliet, Guanda (un nuovo romanzo!)
Jergovic Miljenko,Freelander,Zandonai
King Stephen, The DOME, Sperling
Lehane Dennis, Quello era l’anno, Piemme
Matheson Richard, Tre ore per vivere, Fanucci
McCarthy Cormac, Suttree, Einaudi
Nafisi Azar, Le cose che non ho detto, Adelphi
O’Brian Patrick,Blu oltre la prua,Longanesi
0′ Carroll Brendan, Agnes Browne ragazza, Neri pozza
Sepulveda Luis, L’ombra di quel che eravamo, Guanda
Spark Muriel, I consolatori, Adelphi
Sparks Nicholas, L’ultima canzone, Frassinelli
Tolkien, La leggenda di Sigurd & Gudrun
Updike John,Le vedove di Eastwick,Guanda
Valley Angela, Le bambole sono tutte carnivore, Guanda
Waters Sara, Piccola ospite, Ponte alle grazie
Welsh Irvine, Crime, Guanda
Walcott Derek, Isole – poesie 1948 -2004, Adelphi
Yoshimoto Banana, Delfini, Feltrinelli

AUTORI ITALIANI
Eraldo Baldini, In una selva oscura, Einaudi
Alessandro Baricco, Emmaus, Feltrinelli
Stefano Benni, Il ritorno di Bar Sport, Feltrinelli
Federica Bosco, Vado a vivere con Max, Newton
Alessandro Bergonzoni, Bastasse grondare, Scheiwiller
Enrico Brizzi, La nostra guerra, Baldini Castoldi & Dalai
Marco Buticchi, Il respiro del deserto, Longanesi
Guido Cervo, I ponti della delizia, Piemme
Cristina Comencini, Quando la notte, Feltrinelli
Umberto Eco, La vertigine della lista, Bompiani
Oriana Fallaci, Intervista con la storia 2, Rizzoli (un inedito)
Dacia Maraini, Ragazze di Palermo, Rizzoli
Elisabetta Rasy, Memorie di una lettrice, Rizzoli
Bianca Pitzorno, Giuni Russo – da un’estate al mare al Carmelo, Bompiani
Susanna Tamaro, Il grande albero, Salani
Wu Ming, Tahammul – Quindici anni dopo Q, Einaudi

Read Full Post »

I libri in arrivo nel 2009
Narrativa straniera

Appelfeld Aharon,Paesaggio con bambina,Guanda
Auster Paul,La vita interiore di Martin Frost,Einaudi
Baldacci David,Cani da guardia,Mondadori
Child Lee,Vendetta a freddo,Longanesi
Dürrenmatt Friedrich,La valle del caos,Einaudi
Eisler Berry, Il codice del silenzio, Garzanti
Esquivel Laura,La voce dell’acqua,Garzanti Libri
Evanovich Janet, Tre e sei morto, Salani
Fox Paula,Il dio degli incubi,Fazi
Grangé Jean-Christophe,Miserere,Garzanti Libri
Grisham John, un nuovo libro, Mondadori
Higgins Clark Mary, Prendimi il cuore, Sperling
Kundera Milan, Un incontro, Adelphi
Larsson Bjorn, Il segno del filologo, Iperborea
Levy Marc, Quello che non ci siamo detti, Rizzoli
Markaris Petros, Omicidio a Istanbul, Bompiani
Mohammed Hanif, Il caso dei manghi esplosivi, Bompiani (Selezionato per il Booker Prize 2008)
Morrison Toni, Il dono, Frassinelli
Murakami Haruki,L’elefante scomparso e altri racconti,Einaudi
Nemirovsky Irene, I doni della vita, Adelphi
Nesser Hakan, Era tutta un’altra storia, Guanda
Paasilinna Arto, Prigionieri del paradiso, Iperborea
Rankin Ian, Partitura finale, Longanesi
Rushdie Salman, L’incantatrice di Firenze, Mondadori
Saramago Josè, Storia dell’elefante, Einaudi
Simmons Dan,Danza macabra,Gargoyle
Smith Wilbur, Il destino del cacciatore, Longanesi (INZIO MARZO)
Sparks Nicholas, Ho cercato il tuo nome, Frassinelli
Vargas Fred,Un luogo incerto,Einaudi
Narrativa italiana
Camilleri Andrea, nuovi romanzi, per Sellerio e Rizzoli
Calabresi Mario, Che effetto fa cadere e poi rialzarsi, Mondadori
Capriolo Paola,Il pianista muto,Bompiani
Casati Modignani Sveva, Il gioco della verità, Sperling
Cugia Diego, Lascia che tutto accada, Mondadori
Eco Umberto- Jean Claude Carrere, Non sperate di liberarvi dei libri, Bompiani
Fo Dario, Storia di Franca, Guanda
Merini Alda, Padre mio, Frassinelli
Levi Montalcini Rita, La sfida delle donne, Rizzoli
Loy Rosetta, La prima mano, Rizzoli
Macchiavelli Loriano,Delitti di gente qualunque,Mondadori
Niffoi Salvatore, Il pane di Abele, Adelphi
Scurati Antonio, Il bambino che sognava il mondo, Bompiani
Signorinis Carla, Meno Pause, Rizzoli

Read Full Post »

Mary Higgins Clark, Prendimi il cuore, Sperling

Torna la Regina della suspense, con una nuova appassionante protagonista che sa indagare tanto nella mente quanto nel cuore degli esseri umani.

Emily O’Connor insegna criminologia al Boston Layman College. A trentaquattro anni adora il suo lavoro
ed è soddisfatta di sé. Finché non scoppia la tragedia. Quando, all’inizio di un nuovo anno accademico, viene a
sapere che Natalie, una delle sue due più care amiche d’infanzia, sta morendo dopo un terribile incidente, prende
una decisione difficile. Prega i medici di trapiantare il cuore dell’amica nel corpo dell’altra, Alice, anche lei in fin di vita.
Ma il peggio deve ancora arrivare: Emily scopre che non è stato un incidente a causare la morte di Natalie, e che con
la sua decisione ha involontariamente messo in moto una serie di scioccanti rivelazioni le quali mettono a rischio la
sua stessa vita.
AUTRICE Mary Higgins Clark è un nome di punta tra gli autori del brivido. Di origini irlandesi, è nata e cresciuta a
New York. Le sono state conferite varie lauree honoris causa e vanta numerosi thriller divenuti bestseller internazionali.
Vive nel New Jersey con il marito. Il suo sito internet è: http://www.maryhigginsclark.com

Read Full Post »

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 303 follower