Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘TITOLI DI CODA’

da domani in libreria, in uscita proprio in giornate cruciali per la nazione (che speriamo davvero rimanga al nostro fianco nell’Unione Europea, e venga aiutata con la stessa solerzia con la quale si sono salvate tante istituzioni finanziarie)

TITOLI DI CODA, PETROS MARKARIS, BOMPIANI
Un imprenditore greco-tedesco si uccide ad Atene. Ma all’ambasciata tedesca giunge un biglietto, firmato “I Greci degli anni ’50”, in cui si sostiene che si è trattato di un omicidio. Ed ecco verificarsi altre morti a breve distanza di tempo: il proprietario di una scuola privata, un faccendiere che faceva da mediatore tra gli imprenditori e gli amministratori intascando e distribuendo bustarelle, e infine due proprietari agricoli. Ogni volta la “rivendicazione” via Internet arriva puntuale. Il commissario Charitos ha nuovo pane per i suoi denti. E adesso deve anche proteggere la figlia, aggredita da membri di “Alba dorata” a causa del suo impegno a favore degli immigrati. L’epilogo della serie sulla Crisi ci mette di fronte al consueto scenario di corruzione sociale e caduta libera dei valori. Trad. Di Gregorio A.

 

English: writer Petros Markaris, portrait, sep...

English: writer Petros Markaris, portrait, sept. 2007 Deutsch: Petros Markaris, Portrait, Sept. 2007 (Photo credit: Wikipedia)

Read Full Post »

markaris

Read Full Post »

 

Una nuova avventura del commissario Charitos, l’ultima forse…

 

English: writer Petros Markaris, portrait, sep...

English: writer Petros Markaris, portrait, sept. 2007 Deutsch: Petros Markaris, Portrait, Sept. 2007 (Photo credit: Wikipedia)

PETROS MARKARIS, TITOLI DI CODA, BOMPIANI

 

Torna il commissario più amato del Mediterraneo: Kostas Charitos, con le sue indagini, la sua famiglia complicata, le sue ansie sproporzionate, tutta la sua umanità… Torna, con una nuova indagine che incrocia crisi finanziaria e crimine, andando a sventare i traffici che proteggono i più ricchi, lasciando gli Ateniesi già vittime della crisi ancor più poveri. Questa volta, però, la sua vita sarà particolarmente a rischio, e anche se il commissario Charitos non è un cuor di leone, ha un senso della giustizia per cui è disposto a tutto.

 

 

“Uno dei 10 migliori giallisti in circolazione.” – The Observer

 

Enhanced by Zemanta

Read Full Post »