Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Un’infedele in Paradiso’

Laidlaw Susan ha una biografia come solo un inglese può vantare, sempre in giro per il mondo con incarichi governtativi. Dalla sua esperienza è nato questo affascinante libro per young adults, che ben fa respirare la vita dei figli di diplomatici, trascinati dai genitori negli angolipiù remoti del pianeta, costretti, come nel caso della protagonista di questo affascinante romanzo, a passare dallo sfavillio dei centri commerciali di Manila ad una città molto meno invitante per una teen ager, nel cuore del mondo musulmano. Ma a volte, la vita può riservare sorprese…

Laidlaw Susan, Un’infedele in Paradiso, Giunti
Trad. Reggiani S.
Emma, tredicenne figlia di diplomatici, è costretta a trasferirsi in Pakistan lasciando amici e scuola. Per questo è furibonda. Inoltre, lo spostamento improvviso è stato deciso dalla madre (diplomatica di carriera) dopo che il padre (scrittore) ha lasciato la famiglia per la loro babysitter. Arrivata nella nuova scuola si scontra subito con un giovane pachistano a cui dichiara tutto il suo disgusto per questo nuovo paese. Mustapha, il giovane, è estremamente affascinante e bellissimo e si innamorerà di Emma iniziando un corteggiamento a cui lei non sarà indifferente. Il problema è che lui è stato promesso sposo fin dalla nascita ad Aisha, che non rimane inattiva alla prospettiva di perdere il ricchissimo fidanzato. Emma si innamora perdutamente, ma, sarà proprio una fuga tumultuosa da una manifestazione di fanatici musulmani che mette in pericolo la vita di Emma e della sua sorellina a far capire a Mustapha che vuole ritornare da Aisha. I tre, Emma, Mustapha e Aisha, diventeranno amici per la pelle e Emma farà la pace con la sua famiglia ormai allargata, madre e padre. Quando un affascinante docente della scuola le chiederà cosa pensa del Pakistan dirà: è un Paradiso.

Read Full Post »